fbpx
martedì, 21 Settembre, 2021

Elena Zeta Grimaldi

8 POSTS0 COMMENTS
https://elenazetazib.wordpress.com/
Ho deciso di occuparmi di scrittura e di parole, delle forme che possono assumere e dei significati che possono avere. E, ovviamente, di preoccuparmi di come vengono usate.

Il cunto seducente della vita: “Omu a mari” di Gaspare Balsamo

ELENA ZETA GRIMALDI| Lo Stretto di Messina è da sempre luogo magico ed epico, ispiratore di storie e leggende. Luogo di passaggio e frontiera...

Esperimenti ‘decontestualizzati’ di drammaturgia – Intervista a Tino Caspanello

ELENA ZETA GRIMALDI | Cominciano oggi i lavori della VI edizione di Write – residenza internazionale di drammaturgia ideata e coordinata dal drammaturgo e...

Primavera dei Teatri 2020: la guerra dei mondi

ELENA ZETA GRIMALDI | Ho iniziato il mio racconto di Castrovillari parlando di incontri coi classici. Sarebbe stato perfetto saltare nel futuro con Into...

Primavera dei Teatri 2020: la riscossa dei classici

ELENA ZETA GRIMALDI| In questi «giorni autunnali di Primavera dei Teatri» (come li ha definiti Ilena Ambrosio nei suoi racconti dei primi giorni di...

Fiori di teatro per le strade della città – Intervista a Fabrizio Arcuri e Rita Maffei

ELENA ZETA GRIMALDI | Qualche settimana fa, il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia ha annunciato l’accoglienza di Fabrizio Arcuri, regista...

I bambini salveranno il mondo… se noi glielo permettiamo. Intervista ad Adriana Zamboni

ELENA ZETA GRIMALDI | Siamo ormai giunti alla fine della chiusura (quasi) totale, e in molti si chiedono che fine abbiano fatto i bambini:...

Sentire gli altri come con-temporanei. Telegrammi di sociologia con Paolo Jedlowski

ELENA ZETA GRIMALDI| In questi giorni, una percezione condivisa è che le regole del tempo così come ne abbiamo sempre avuto esperienza siano scomparse:...

Come un granello di sabbia: la strage di un innocente raccontata dai Mana Chuma

ELENA ZETA GRIMALDI| Questo è uno spettacolo per stomaci deboli, uno spettacolo per stomaci deboli ma coraggiosi, stomaci che vogliono essere presi a pugni....

TOP AUTHORS

1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
34 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
151 POSTS2 COMMENTS
12 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
18 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
85 POSTS0 COMMENTS
11 POSTS0 COMMENTS
73 POSTS0 COMMENTS
9 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
7 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
192 POSTS1 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
2167 POSTS34 COMMENTS
116 POSTS0 COMMENTS
431 POSTS8 COMMENTS
6 POSTS0 COMMENTS
104 POSTS0 COMMENTS
13 POSTS0 COMMENTS
5 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
9 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
- Advertisment -

Most Read

Impressioni di settembre: Short Theatre 2021_CRATERE pt.2

ELENA D'ANGELO | Quest'anno Short Theatre abita CRATERE, spazio relazionale allestito all'interno di WEGIL e pensato per accogliere performance, incontri, dibattiti. Un luogo dove...

La voce che muove luce: Dumy Moyi di François Chaignaud a Short Theatre

STEFANIA CARVISIGLIA | The voice this time. Questa volta la voce. Il festival Short Theatre, con sede a Roma e giunto quest’anno alla sua sedicesima...

Spedizioni notturne nella mia stanza #2: lo spazio

MARCO IVALDI |  Dopo il tempo, non poteva mancare lo spazio: questo sarà il tema del secondo appuntamento di Spedizioni notturne.  Spazio è un sostantivo presente...

B Motion Danza: un percorso fra reale e virtuale nella coreografia contemporanea – parte 2

RENZO FRANCABANDERA | Torniamo a B Motion Danza 2021 di cui abbiamo già raccontato una parte degli eventi, per commentare altre quattro visioni. Partiamo dal...