fbpx
lunedì, 23 Maggio, 2022
Tags Andrea De Rosa

Tag: Andrea De Rosa

La desolazione di un teatro vuoto: “Nella solitudine dei campi di cotone” di Andrea De Rosa con Rossellini/Musella

ILENA AMBROSIO | “Il palcoscenico lo intendo come un luogo provvisorio che i personaggi non smettono mai di pensare di abbandonare. La sfida del...

Se la fantascienza racconta l’anima degli uomini, anche a teatro: su Solaris secondo Andrea De Rosa

LAURA BEVIONE | La fantascienza è ormai un genere meno frequentato rispetto a un passato in cui appariva inimmaginabile quell’incredibile accelerazione tecnologica che oggi...

Eccoci qui, di nuovo. Nei campi di cotone del Napoli Teatro Festival 2020

ESTER FORMATO | Lunedì 6 luglio 2020. Guardo alla prima replica a cui assisto al Napoli Teatro Festival – lieta di tornare a sedermi...

Eros e ricordi per cercare di conoscere se stessi: De Rosa mette in scena Starnone

LAURA NOVELLI | Cosa sia veramente la pièce Autobiografia erotica di Domenico Starnone, messa in scena da Andrea De Rosa e vista al Piccolo Eliseo...

Tito/Giulio Cesare: la potenza della parola e della scena al servizio dell’attualità

ILENA AMBROSIO | Tito Andronico e Giulio Cesare di Shakespeare: famiglia, potere, vendetta, tirannicidio, politica. Dalla penna del Bardo parole che possono essere lette...

Tito/Giulio Cesare un duplice dramma per un unico spettacolo

ILARIA COSTABILE| Un imponente piano inclinato che sconfina nella platea, abitato da una poltrona in primo piano, delle sedie che costeggiano le quinte su...

Le Baccanti techno di Andrea De Rosa

LAURA BEVIONE | Ha il ritmo sincopato e impalcabile della musica techno, l’oscurità e il fumo soffocanti di una discoteca affollata, l’odore del sudore...

Sulle orme di Kerényi: la Fedra di Andrea De Rosa

MARTINA VULLO | “Il mistero del mito deve essere sperimentato, venerato; deve entrare a far parte della nostra vita”. Dalla frase del filologo ungherese Károly...
- Advertisment -

Most Read

L’affermazione di un’identità, Il Lavoratorio e Catterina

LORENZO CERVINI | Giovanni Bordoni muore di infezione per uno sparo di arma da fuoco. Ha solo ventiquattro anni quando è in fuga e viene...

A Milano il primo festival partecipato: Back to the future! al quartiere Adriano

ELENA SCOLARI | Chi non conosce il quartiere Adriano di Milano (zona Crescenzago) avrà ora un'ottima occasione per visitarlo e viverlo: dal 27 al 29...

Disturbi ossessivi e la pratica come miglior insegnante: Officine Guitti porta in scena Toc Toc

SARA PERNIOLA | Cosa succede quando nello studio di un luminare della psicoterapia si incontra un gruppo di pazienti che soffre di disturbi ossessivi...

Come sfuggire al destino del tacchino secondo Emanuele Aldrovandi

ENRICO PASTORE | Ha debuttato al Teatro Gobetti di Torino L'estinzione della razza umana, il nuovo lavoro drammaturgico e registico, di Emanuele Aldrovandi. Il titolo inquietante...