fbpx
martedì, 4 Ottobre, 2022
Tags Concorso recensioni

Tag: concorso recensioni

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Carla Cerrai su Il Nullafacente

Un invito a non sprecare un tempo finito di Carla Cerrai Il Nullafacente, drammaturgia di Michele Santeramo, prodotto dal Teatro Era nel 2017 con la regia...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Tania Nelli su La mamma sta tornando, povero orfanello

Frammenti di memoria di Tania Nelli Sotto una luce calda e sanguigna, una voce soave intona una dolce melodia sulle note di una chitarra. Il canto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Martina Aliprandi su Il Nullafacente

Tutto quello che c’è da fare è non fare nulla di Martina Aliprandi Fare o non fare? Questo è il dilemma. Tutti, almeno una volta nella...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Anna Contini su Katie’s Tales

L’alfabeto delle emozioni di Anna Contini La voce – limpida come acqua di sorgente – attraversa tutto il corpo dell’attrice in scena e ne fuoriesce permeata...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Giulia Arena su La mamma sta tornando, povero orfanello

L’incognita amara del dopo di Giulia Arena La mamma sta tornando, povero orfanello, testo di Jean Claude Grumberg nella traduzione di  Giacoma Limentani, è lo spettacolo...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Martina D’Antonio su Katie’s Tales

Racconti di una Storia comune di Martina D’Antonio La Storia e le storie di ognuno di noi si fondono costantemente, ma poche volte l’analogia è rilevata...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Mascia Cavalleri su Katie’s Tales

Un canto soave allieta l’anima che fluttua tra attesa e ricordo di Mascia Cavalleri Uno spaccato di giardino in fiore si apre davanti agli occhi dello...
- Advertisment -

Most Read

Dalla periferia a riferimento teatrale per la città: i 37 anni di Catonateatro, un percorso tra storia, territorio e multidisciplinarietà

PAOLA ABENAVOLI | Una rassegna teatrale proposta da 37 anni in periferia ma diventata riferimento per l’intera città: a Catona, Reggio Calabria, il festival...

La scultura come salvezza: l’eroe tragico Halepàs. Intervista alla regista greca Argyrò Chioti

GILDA TENTORIO | Il Festival VIE ospita quest’anno la recente opera della regista greca Argyrò Chioti, Halepàs, dedicata alla figura emblematica di Yannoulis Halepàs...

Reporters de guerre di Foucault: raccontare la guerra o farne il plastico vivente?

ELENA SCOLARI | Tanto teatro racconta la realtà e porta la cronaca in scena. Perché il mondo è complicato, frammentato, multiprospettico, e il teatro...

Milano Off Fringe Festival: un tuffo dentro il fringe che abita la metropoli

RENZO FRANCABANDERA | Proseguirà anche il prossimo weekend a Milano, dopo il successo di pubblico dello scorso fine settimana, la quarta edizione del Milano Off...