giovedì, 4 Marzo, 2021
Tags Festival dello Spettatore

Tag: Festival dello Spettatore

Lo spettatore, lo spettatore… ma lasciatelo in pace, ‘sto spettatore!

RENZO FRANCABANDERA | Diciamo che questa storia dello spettatore, rispetto alla comunicazione, è un prodotto maturo. Tanto maturo che rischia di cadere dall’albero e...

Spettatori senza sosta e unicorni gentili: da Arezzo a casa, riflessioni sullo sguardo oggi

RENZO FRANCABANDERA | In una pagina di un social media è impossibile rilasciare un messaggio vuoto. Occorre dire qualcosa. Riempire. La funzione riempitiva e saturante...

Familie Flöz al Festival dello Spettatore ad Arezzo, la mutevolezza dello sguardo 

EMILIO NIGRO| La cura per lo spettatore. Emanciparlo dalla partecipazione passiva. Nutrire e ampliare lo sguardo, consapevolizzare l’ascolto, far fiorire la relazione intercorsa dalla...

Guardare e ri-guardare, ‘l’arte’ dello spettatore fa festival ad Arezzo. L’intervista a Laura Caruso e Massimo Ferri

MATTEO BRIGHENTI | Le luci in sala solitamente si accendono a cose fatte. Cantandolo come la Vanoni: la musica è finita, gli amici se...

Lo spettatore, dai fischi a Pirandello, ai festival dedicati e allo spettatoreprofessionista

MATTEO BRIGHENTI | Vox populi, vox dei. Voce del popolo, voce di Dio. Opinioni e giudizi comunemente accettati, cioè di senso comune, devono ritenersi...
- Advertisment -

Most Read

La bolla del lockdown in un film: “Nello specchio” di Teatro Periferico

ELENA SCOLARI | Gli umani ridono. Questa, secondo le teorie scientifiche più accreditate, è la caratteristica che davvero solo l'uomo (ci siamo capiti, non...

Labile Linguista #31 – Ma l’hai letto su Topolino?

GIORGIO FRANCHI | È inutile che facciate finta: vi ho sgamati. Siete tutti attori pagati, pure tu che leggi e che fai l’indifferente, pedine...

Viziosismi nr. 112: L’anno della marmotta

ANTONIO CRETELLA |  Nella costruzione di una sit-com corale non può mancare nella caratterizzazione dei personaggi quello che incarna il tipo freak, sopra le...

Spedizioni notturne nella mia stanza – #1

MARCO IVALDI | Doverosa premessa, solo per questa volta. Sto iniziando una rubrica. Mi sono sempre allenato a correre, sempre più forte, per fuggire dall’orrore dell’appuntamento...