venerdì, 18 Settembre, 2020
Tags Giorgio Franchi

Tag: Giorgio Franchi

Labile Linguista #22 – Kissandostan

GIORGIO FRANCHI | «Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici. Lo abbiamo già detto e lo ripeto anche io, l’Italia...

Contaminazioni Digitali: concerti e performance a Capriva in attesa di Invisible Cities

GIORGIO FRANCHI | Un viavai di camion e furgoncini anima Capriva del Friuli, cittadina a pochi minuti da Gorizia, nei giorni che precedono la...

Il teatro torna in piazza con il Vimercate Ragazzi Festival – parte I

GIORGIO FRANCHI E ROBERTA RESMINI | RR: Quanto è vero che a volte le cose che dovrebbero essere più familiari ci sono sconosciute e...

PACTA. dei Teatri: Venere e Adone a tempo di blues africano

GIORGIO FRANCHI | Dalla peste del 1592 – che costrinse Shakespeare a scrivere il poemetto Venere e Adone di stile alto per ottenere la...

Labile Linguista #20 – Blackout

GIORGIO FRANCHI | “Il popolo fa sentire la sua voce”, “il governo sta in silenzio”: due frasi bastano a descrivere un’insurrezione, due poli opposti...

Labile Linguista #19 – Ananas

GIORGIO FRANCHI | Negli incontri BDSM (sadomasochisti, per chi è passato indenne attraverso l’era oscura di Cinquanta sfumature di grigio), la safe...

Labile Linguista #18 – Compiti per casa: un nuovo vocabolario per il teatro

GIORGIO FRANCHI | Tra le cose che ricorderò di questa pandemia ci sarà sicuramente il rinnovato guizzo del “volemose bene” made in Italy. Supermercati...

Labile Linguista #17 – ‘Cca nisciun è fesso!

GIORGIO FRANCHI | Vivere nell’epoca in cui è stata ampiamente estesa la possibilità di esprimere pubblicamente la propria opinione, indipendentemente dalle proprie competenze in...

Labile Linguista #14 – La parola intraducibile

GIORGIO FRANCHI | Lo scorso 21 febbraio è stata la ventesima Giornata internazionale della lingua madre. Istituita nel novembre 1999 dall’UNESCO, la ricorrenza nasce...

Caryl Churchill all’Out Off: la sfida che toglie il sonno

GIORGIO FRANCHI | Dialogare con un testo di Caryl Churchill è sempre una sfida. Nessun appiglio è lasciato al fruitore: il...
- Advertisment -

Most Read

Come fai, perdi? Mica sempre! La confessione veneziana di Pablo Solari

RENZO FRANCABANDERA | Come fai, perdi. Ma mica è detto. Dipende. Sicuramente non ha perso in questi anni Pablo Solari, regista teatrale italiano (eviteremmo l'orpello...

Poesia inespressa in un mondo inospitale. Intervista preventiva a Davide Pascarella

GIORGIO FRANCHI | "Conosci Recensioni preventive di Beppe?" Questo è Davide Pascarella. Non uno che ti chiede se conosci dei libri, nella fattispecie, quanto...

Viziosismi nr. 103: A e O

ANTONIO CRETELLA | Quello LGBTQ+ è un universo linguistico totalmente inesplorato dalla maggioranza dell’opinione pubblica, un universo linguistico nel quale la lotta per una...

Festival Opera Prima: lo straniero che abbiamo dentro

RENZO FRANCABANDERA | Un festival vivo e partecipato, Opera Prima, che abbiamo iniziato a testimoniare e dove abbiamo vissuto l'incontro quotidiano con la pratica...