martedì, 14 Luglio, 2020
Tags Giulia Zacchini

Tag: Giulia Zacchini

Vinciamo insieme nel nome dei Santi e dei poveri Cristi. Intervista a Gli Omini

MATTEO BRIGHENTI | L’umanità vera, quella che resiste alla propria disperazione, Gli Omini ce l’hanno scritta nel nome. Ora che il Coronavirus ha fatto...

Fenomenologia umana e ferroviaria: Il controllore de Gli omini al VieFestival

ELENA SCOLARI | I treni. I treni sono un mezzo che tutti conosciamo, che tutti usiamo, sono un luogo in moto universalmente familiare. E...

Gli Omini, eXtraLiscio e una balera di “Gran Glassé”

MATTEO BRIGHENTI | L’agonia della Toscana e la malinconia della Romagna sono il liscio punk di straordinaria gente comune. L’ex di tutto, il depresso...

“L’Asta del Santo”, Gli Omini giocano a soldi con la religione

MATTEO BRIGHENTI | Scherza coi fanti, ma lascia stare i santi. Lo dice il proverbio, la saggezza popolare comprovata nei secoli dei secoli –...

Gli Omini, “Più carati” e la cosa giusta sbagliata

MATTEO BRIGHENTI | La realtà supera la fantasia. Anche quando la fantasia si fonda sulla realtà, ne è la continuazione o la traduzione. “La...

Gli Omini e “La corsa speciale”, fino all’ultimo binario

MATTEO BRIGHENTI | È la prima volta che salgo su un treno da allora. La distanza da Andria e Corato si conta in centinaia...

“Ci scusiamo per il disagio”, Gli Omini vincono la sfida del palcoscenico

MATTEO BRIGHENTI | A luglio, nel Deposito dei Rotabili Storici di Pistoia, i treni erano su binari morti. In teatro, adesso, sono deceduti anche...

Gli Omini, ultima fermata illusione

MATTEO BRIGHENTI | Un treno è uno sbuffo di fumo tra le parole 't’aspetto'. Sale dritto nella notte pistoiese che contempla la sua gente...
- Advertisment -

Most Read

Anagoor, vent’anni di compagnia: un’intervista

FRANCESCA SATURNINO | Sull’enorme schermo sistemato nel cortile di Palazzo Reale di Napoli compaiono, in sequenza, l’interno di un’antica dimora, Goethe ormai al termine...

Fiori di teatro per le strade della città – Intervista a Fabrizio Arcuri e Rita Maffei

ELENA ZETA GRIMALDI | Qualche settimana fa, il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia ha annunciato l’accoglienza di Fabrizio Arcuri, regista...

Eccoci qui, di nuovo. Nei campi di cotone del Napoli Teatro Festival 2020

ESTER FORMATO | Lunedì 6 luglio 2020. Guardo alla prima replica a cui assisto al Napoli Teatro Festival – lieta di tornare a sedermi...

Labile Linguista #21 – Cenerentola e l’appropriazione culturale dell’industria calzaturiera

GIORGIO FRANCHI | Teorema: data l’incognita X, a indicare un’idea socialmente accettata dalla maggioranza delle persone, al momento di un cambio di paradigma della...