domenica, 18 Aprile, 2021
Tags Jacob Olesen

Tag: Jacob Olesen

Jacob Olesen: Il cavaliere inesistente di Calvino davanti a un pubblico che non c’è

ELENA SCOLARI | Dare corpo, scenico, a un personaggio che il corpo non ce l'ha. A qualcuno che non c'è. Una sfida stimolante perché...

Primo Levi nel quadrato del campo

ELENA SCOLARI | La gelida concretezza di un fatto detto, non “raccontato”. Questa è la forza severa di Primo, con Jacob Olesen, tratto da “Se...

«I Luoghi dell’Adda» alla decima edizione, tra teatro, musica e natura

VINCENZO SARDELLI | Affascinante il connubio fra poesia, natura e storia offerto dalla rassegna I luoghi dell’Adda, giunta alla decima edizione, che anima attraverso...

Che ridere, morire!

ELENA SCOLARI |  Oibò sono morto è il bel titolo dello spettacolo prodotto dalla Compagnia Donati/Olesen per I Teatri del Sacro di cinque anni...

Bohumil, il piccolo servo

ELENA SCOLARI |  Al Teatro Arsenale di Milano Jacob Olesen mette in scena “Ho servito il re d’Inghilterra”, il delicato testo del ceco Bohumil...
- Advertisment -

Most Read

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Luca Razzauti su Aspettando Godot

Godot, metafora delle misteriose attese dell’umanità di Luca Razzauti Aspettando Godot di Samuel Beckett fu composto nel 1952; si svolge in due atti. La rappresentazione oggetto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Bianca Macerini Papini su Animali da bar

Molto più di un bar di Bianca Macerini Papini Un bar, un luogo di mezzo, terra di nessuno dove entrano ed escono storie, dove ci si...