sabato, 6 Marzo, 2021
Tags Kilowatt

Tag: kilowatt

Stretching one’s arms again: Lucrezia Gabrieli oltre il vuoto della sofferenza

LEONARDO DELFANTI | Una riforma della nostra esistenza dovrebbe passare dalla capacità di accettare la nostra sofferenza. Questo crede Lucrezia C. Gabrieli performer e coreografa...

L’ansia di un vicesindaco: La lotta al terrore di Capotrave

ELENA SCOLARI | Siamo in una sala comunale, siamo con il vicesindaco, la segretaria e un impiegato. Sta succedendo qualcosa, i tre sono visibilmente...

Voli, migranti e golfisti fuori scala: Birdie di Agrupación Señor Serrano

ELENA SCOLARI | Siamo a Melilla, 73.000 abitanti, città spagnola sulle coste del Marocco. Il fotografo José Palazón si alza, accende la sua prima...

Kilowatt, il futuro speriamo che a teatro se la cavi

MATTEO BRIGHENTI | Un albero affonda le radici in un canotto su un mare che si confonde con il cielo. L’origami di un uccello...

Kilowatt Festival, lo splendore delle differenze

MATTEO BRIGHENTI | Le strade cambiano nome, e in questo, a volte, trovano anche una nuova direzione. A Sansepolcro, in provincia di Arezzo, via...

Kilowatt, un Festival contro lo status quo. L’intervista a Luca Ricci

MATTEO BRIGHENTI | 61 repliche di spettacoli di teatro d’innovazione e danza contemporanea, 50 compagnie coinvolte, 21 fra prime e anteprime nazionali, oltre 150...

Elena Guerrini, Mario Perrotta: il mondo reale nuoce gravemente alla rappresentazione?

MATTEO BRIGHENTI | A teatro la realtà così com’è è una bugia. Senza soluzione di sensibilità drammaturgica, senza l’intelligenza del dubbio verso fatti, luoghi,...
- Advertisment -

Most Read

La bolla del lockdown in un film: “Nello specchio” di Teatro Periferico

ELENA SCOLARI | Gli umani ridono. Questa, secondo le teorie scientifiche più accreditate, è la caratteristica che davvero solo l'uomo (ci siamo capiti, non...

Labile Linguista #31 – Ma l’hai letto su Topolino?

GIORGIO FRANCHI | È inutile che facciate finta: vi ho sgamati. Siete tutti attori pagati, pure tu che leggi e che fai l’indifferente, pedine...

Viziosismi nr. 112: L’anno della marmotta

ANTONIO CRETELLA |  Nella costruzione di una sit-com corale non può mancare nella caratterizzazione dei personaggi quello che incarna il tipo freak, sopra le...

Spedizioni notturne nella mia stanza – #1

MARCO IVALDI | Doverosa premessa, solo per questa volta. Sto iniziando una rubrica. Mi sono sempre allenato a correre, sempre più forte, per fuggire dall’orrore dell’appuntamento...