fbpx
martedì, 27 Settembre, 2022
Tags Luca Zacchini

Tag: Luca Zacchini

Vinciamo insieme nel nome dei Santi e dei poveri Cristi. Intervista a Gli Omini

MATTEO BRIGHENTI | L’umanità vera, quella che resiste alla propria disperazione, Gli Omini ce l’hanno scritta nel nome. Ora che il Coronavirus ha fatto...

Leggere tra righe e silenzi. Il testo di Pirozzi nel teatro di Civica

RENZO FRANCABANDERA E ELENA SCOLARI | ES: Immagina di rientrare a casa e trovare dietro la porta un ladro che ti minaccia con un...

Fenomenologia umana e ferroviaria: Il controllore de Gli omini al VieFestival

ELENA SCOLARI | I treni. I treni sono un mezzo che tutti conosciamo, che tutti usiamo, sono un luogo in moto universalmente familiare. E...

Gli Omini, eXtraLiscio e una balera di “Gran Glassé”

MATTEO BRIGHENTI | L’agonia della Toscana e la malinconia della Romagna sono il liscio punk di straordinaria gente comune. L’ex di tutto, il depresso...

“Un quaderno per l’inverno”, un ladro e un poeta davanti a una spremuta di felicità

MATTEO BRIGHENTI | Scrivere è credere che domani andrà meglio. È la costruzione artigianale della possibilità di un futuro, su una carta geografica di...

“L’Asta del Santo”, Gli Omini giocano a soldi con la religione

MATTEO BRIGHENTI | Scherza coi fanti, ma lascia stare i santi. Lo dice il proverbio, la saggezza popolare comprovata nei secoli dei secoli –...

Gli Omini, “Più carati” e la cosa giusta sbagliata

MATTEO BRIGHENTI | La realtà supera la fantasia. Anche quando la fantasia si fonda sulla realtà, ne è la continuazione o la traduzione. “La...

Gli Omini e “La corsa speciale”, fino all’ultimo binario

MATTEO BRIGHENTI | È la prima volta che salgo su un treno da allora. La distanza da Andria e Corato si conta in centinaia...

“Ci scusiamo per il disagio”, Gli Omini vincono la sfida del palcoscenico

MATTEO BRIGHENTI | A luglio, nel Deposito dei Rotabili Storici di Pistoia, i treni erano su binari morti. In teatro, adesso, sono deceduti anche...

Gli Omini, ultima fermata illusione

MATTEO BRIGHENTI | Un treno è uno sbuffo di fumo tra le parole 't’aspetto'. Sale dritto nella notte pistoiese che contempla la sua gente...
- Advertisment -

Most Read

Agire è soffrire: Assassinio nella cattedrale apre il 75° Ciclo di Spettacoli Classici a Vicenza

RENZO FRANCABANDERA | È con Assassinio nella cattedrale di Thomas Stearns Eliot per la regia di Guglielmo Ferro che Giancarlo Marinelli, cui per il quarto anno ne è affidata la...

Il Lemming completa il viaggio Nel labirinto della memoria, ripercorrendo 35 anni di storia artistica

RENZO FRANCABANDERA | Il progetto Metamorfosi – nel labirinto della memoria avrebbe dovuto debuttare nel giugno del 2020. Dopo diversi Studi preparatori lo spettacolo aveva trovato...

L’appuntamento… con un cazzo ebreo. La dialettica d’identità nella regia di Cherstich

CHIARA AMATO | La Sala AcomeA del Franco Parenti di Milano propone fino al 16 ottobre lo spettacolo L'appuntamento ossia la storia di un...

PRIMAVERA PAC | Partschòtt, il guardiano del tempo di Andrea Dante Benazzo a Short Theatre 2022

ELISA LICCIARDI* | L'edizione 2022 di Short Theatre si propone tra i principali obiettivi, quello di raccontare "affetti, accordi sottili e microstorie che brulicano...