domenica, 18 Aprile, 2021
Tags Marta cuscunà

Tag: marta cuscunà

Cartolina da Bassano 2020: scatti su B.MOTION fra danza e teatro

RENZO FRANCABANDERA | B.MOTION è la sezione del festival Operaestate, ospitato a Bassano del Grappa, dedicata ai linguaggi del contemporaneo e agli artisti emergenti...

Ritorno alla tradizione? Sulla XVII edizione del Premio Scenario

LAURA BEVIONE | Si è svolta la scorsa settimana, a Bologna, la seconda edizione dello Scenario Festival, un cartellone di spettacoli ed eventi organizzato...

La r-esistenza delle donne: “Il canto della caduta” di Marta Cuscunà e “I, Dareen T.” di Einat Weizman

MATTEO BRIGHENTI | Raccontare è dare voce al giorno anche dentro la notte più scura. La parola testimonia, di ascolto in ascolto, la forza...

Marta Cuscunà, Fabrizio Gifuni e l’incontro tra epica ed etica

MATTEO BRIGHENTI | Le parole non hanno voce. Sulla carta restano lettere morte, confinate nel silenzio e vuoto di spazi e righe. Per essere...

Marta Cuscunà per la prima volta in Campania: il mio percorso, dai maestri a Fies, fino in… Portogallo

MARCO BALDARI | Autrice, regista e nome non più emergente ma già affermato e premiato nel panorama teatrale italiano, Marta Cuscunà sarà per la prima volta...

Premio Rete Critica 2017: da Padova in diretta ecco i vincitori

REDAZIONE | Dal Teatro Verdi di Padova squillano le trombe del Premio Rete Critica 2017. Dopo le visioni degli spettacoli finalisti e i racconti dei...

Reportage di “Arrivano dal Mare!” – Festival Internazionale dei Burattini e delle Figure

FRANCESCA DI FAZIO | Si è appena conclusa la 42^ edizione del Festival Internazionale dei Burattini “Arrivano dal Mare!”, tenutosi dal 26 settembre al...

Terreni Creativi, il dubbio di Amleto nelle serre di Albenga

MATTEO BRIGHENTI | Terreni Creativi non ha peli sulla lingua, ma petali di rosa. L’immagine dell’ottava edizione del festival multidisciplinare ideato, diretto e organizzato...

Da “Non ve la diamo” a “Ce li teniamo”, passando per “Ce ne andiamo…”: sulle class action femminili da Aristofane alla Cuscunà

RENZO FRANCABANDERA | La storia della letteratura e quella del teatro hanno sempre vissuto le rivendicazioni dei diritti delle donne come vere e proprie...

“Sorry, boys”, Marta Cuscunà infrange lo specchio del maschilismo

MATTEO BRIGHENTI | Gli uomini? Sono buoni solo a dare il seme. 18 ragazze del liceo di Gloucester nel Massachusetts, Stati Uniti, hanno scelto...
- Advertisment -

Most Read

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Luca Razzauti su Aspettando Godot

Godot, metafora delle misteriose attese dell’umanità di Luca Razzauti Aspettando Godot di Samuel Beckett fu composto nel 1952; si svolge in due atti. La rappresentazione oggetto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Bianca Macerini Papini su Animali da bar

Molto più di un bar di Bianca Macerini Papini Un bar, un luogo di mezzo, terra di nessuno dove entrano ed escono storie, dove ci si...