sabato, 23 Gennaio, 2021
Tags Musica

Tag: musica

Gli Squallor e la Guerrilla Music

GIANLUCA IOVINE | What, if...? E se lo facessimo davvero...? Devono aver pensato questo, i cinque cattivi ragazzi della discografia italiana, quando tra la...

Labile Linguista #13 – Memoremix

GIORGIO FRANCHI | Volti coperti da maschere da Salvador Dalì, nomi in codice presi da città da ogni angolo del mondo....

Un canto all’unisono tra musica e poesia: “Bestemmia d’amore” di Delbono/Avitabile

PAOLA ABENAVOLI | L'amore e il dolore; il desiderio di verità; la spiritualità; il mondo che cambia al di là di ogni previsione: un...

Salviamo la bellezza! Note finali dal Rigenera SmART City – Festival delle Periferie

ILENA AMBROSIO | Non è semplice raccontare ciò che è stato il Rigenera SmART City - Festival delle periferie. Non è semplice descrivere quello...

E luce fu, al Parenti, con Le Variazioni Goldberg

ROBERTA ORLANDO | Il telo bianco che fa da sipario è ancora calato, all'ingresso in sala, ed esibisce la proiezione di una celebre citazione...

Indifferenza e musica come difesa dal tempo: Federica Santoro al PimOff

ROBERTA ORLANDO | È una teoria beckettiana quella secondo cui “non c’è niente da esprimere, ma c’è l’obbligo di esprimere”; teoria che trova spazio nella...

X MEDIA: Seeyousound 2016, crocevia tra cinema e musica

ALESSIO DEGIORGIS | E’ plausibile che Alan Crosland, nel dirigere “The Jazz Singer”, non avesse piena consapevolezza della portata rivoluzionaria del suo lavoro. Correva...

“This is an american drama in Italy!”: i Deerhunter a Milano

MANFRED ZEIT | “This is an american drama in Italy!”. Così dichiara un irritato e irritante (per molti degli astanti, ma non per chi...
- Advertisment -

Most Read

A tavola! C’è zio William (Shakespeare): i Table top di Forced Entertainment

ELENA SCOLARI | Salino e pepino per re e regina, un flacone di deodorante per il principe, una scatola di fiammiferi per i servitori,...

Tentativi di salvare il teatro dall’irrilevanza: le voci dei protagonisti del progetto Argo del Teatro Stabile di Torino – #2

LAURA BEVIONE | Fra la fine di novembre e dicembre dell’anno appena passato, il Teatro Stabile di Torino ha coinvolto una settantina di artisti...

La luce in fondo al buio. Intervista a Marinella Senatore su “We Rise by Lifting Others”

MATTEO BRIGHENTI | Il cortile è un luogo aperto e protetto: custodisce in uno spazio pubblico l’intimità dell’incontro. A Palazzo Strozzi, il dinamico centro...

Quando il teatro diventa delivery

RITA CIRRINCIONE | I teatri sono chiusi. Gli spettacoli faticosamente ripensati e riadattati per andare incontro alle misure anti Covid nella fase di riapertura,...