fbpx
mercoledì, 18 Maggio, 2022
Tags Nuovo Teatro Sanità

Tag: Nuovo Teatro Sanità

Resistenze Artistiche: intervista a Mario Gelardi

|ENRICO PASTORE Sesto appuntamento per Resistenze Artistiche, questa settimana con lo sguardo a Sud, verso Napoli, per incontrare Mario Gelardi, direttore artistico del Nuovo Teatro...

Il corpo, il desiderio, la scrittura. In dialogo con Elvira Buonocore

ILENA AMBROSIO | Si chiama 8 e mezzo la stagione 2021/22 del Nuovo Teatro Sanità: non è la nona, perché manca un pezzo di...

Progetto “Professione Teatro”: a Napoli giovani drammaturghi rileggono Aiace

ILENA AMBROSIO | Recuperare i miti classici senza deturparne il fascino originario e reinserirli nel presente dando loro una prospettiva nuova: in questo si...

Tra leggerezza e politica: “Cartastraccia” di Mario Gelardi

ILENA AMBROSIO | Ci sono cose, accadimenti, persone, che si riescono a comprendere solo a posteriori, che per tutto il tempo in cui le...

Politica e distruzione dell’identità: “Il viso di un altro” di Papazoglou al Nuovo Teatro Sanità

ILENA AMBROSIO | Tommaso, disoccupato dopo la chiusura della fabbrica per la quale lavorava, accetta, in preda allo sconforto e alla disperazione, l’abominevole proposta del...

Scorci di un mondo in fiamme: “Brucia l’Europa”

ILENA AMBROSIO | Brucia l’Europa. Il titolo del lavoro di Mario Gelardi che ha aperto la stagione del Nuovo Teatro Sanità è già da sé...

Raccontare il cuore di un popolo: “Il ritorno del Mammasantissima”

ILENA AMBROSIO | È convinzione di chi scrive che, tra gli aspetti caratterizzanti un evento artistico, ci sia  l’atmosfera che intorno a esso si...

Il passo breve dal teatro povero al “Povero teatro!”. Il dramma nazionale delle Residenze e del teatro di base oggi

RENZO FRANCABANDERA | Nel decennio passato si è assistito in Italia ad un "rifiorire" della teatralità diffusa in Italia: fra residenze artistiche, teatri abitati,...

Premio Rete Critica 2017: da Padova in diretta ecco i vincitori

REDAZIONE | Dal Teatro Verdi di Padova squillano le trombe del Premio Rete Critica 2017. Dopo le visioni degli spettacoli finalisti e i racconti dei...

Rivoluzione e/o sua inattuabilità: Caspanello e i suoi quadri

MARIA PIA MONTEDURO | Cos’è una rivoluzione? Quando può dirsi compiuta? O quando, piuttosto, può essere dichiarata fallita? E quando fallisce una rivoluzione? E...
- Advertisment -

Most Read

(Non si chiamava neanche) Ferdinando: la rilettura di Nadia Baldi del classico di Ruccello

CHIARA AMATO | Ferdinando è una commedia di Annibale Ruccello, che il drammaturgo napoletano scrisse a soli 28 anni, nel 1985. Fu messo in...

La mostruosità della verità rivelata: su Kassandra e il Paradiso perduto

RENZO FRANCABANDERA | Capita spesso che le dense programmazioni teatrali di fine stagione prospettino agli spettatori la possibilità di doppie visioni nella stessa sera,...

Affondare nel buio e risalire alla luce: Dostoevskij secondo Barbara Mazzi e Francesco Gargiulo – intervista

ILENA AMBROSIO | Ci sono stati vari modi in cui l'arte ha affrontato le restrizioni della pandemia. Si è stati costretti a rivedere non...

La desolazione di un teatro vuoto: “Nella solitudine dei campi di cotone” di Andrea De Rosa con Rossellini/Musella

ILENA AMBROSIO | “Il palcoscenico lo intendo come un luogo provvisorio che i personaggi non smettono mai di pensare di abbandonare. La sfida del...