domenica, 18 Aprile, 2021
Tags Paolo Mazzarelli

Tag: Paolo Mazzarelli

Primavera dei Teatri 2020: la riscossa dei classici

ELENA ZETA GRIMALDI| In questi «giorni autunnali di Primavera dei Teatri» (come li ha definiti Ilena Ambrosio nei suoi racconti dei primi giorni di...

Who is the king: i drammi storici di Shakespeare fra Storia, teatro e tempo presente

RENZO FRANCABANDERA ed ESTER FORMATO | RF: Rileggere la storia a teatro. Mescolare una drammaturgia su vicende antiche a una contemporaneità che cerca di...

La real serie del bardo: Who is the king, intervista a Paolo Mazzarelli

ELENA SCOLARI | In occasione delle prove aperte di Who is the king della compagnia Musella/Mazzarelli al Teatro Franco Parenti di Milano abbiamo intervistato...

Triplici piani paralleli in teatro: Strategie fatali di Musella e Mazzarelli

ELENA SCOLARI | Ci sono spettacoli che si ricordano per sempre, oppure che si lasciano solo guardare, senza richiedere particolare attenzione. Ci sono spettacoli...

Tra Shakespeare e Baudrillard per leggere il tempo presente. Intervista a Paolo Mazzarelli

MARIELLA DEMICHELE| È da poco andata in scena all’India di Roma l’ultima replica di Strategie fatali, lavoro scritto, diretto e interpretato da Lino Musella...

Paolo Mazzarelli: io, il Messico e il gioco del teatro

PAOLO MAZZARELLI | La conferenza stampa dello spettacolo si svolgeva in una piccola sala situata all'interno del teatro. Attori, regista e distributore internazionale, eravamo tutti...

Quella volta tanto che esci contento, convinto, e che hai capito: La società di Musella Mazzarelli

RENZO FRANCABANDERA | La triste considerazione del potere di coercizione e di demolizione sul sogno individuale e creativo di gioventù che può avere il...
- Advertisment -

Most Read

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Luca Razzauti su Aspettando Godot

Godot, metafora delle misteriose attese dell’umanità di Luca Razzauti Aspettando Godot di Samuel Beckett fu composto nel 1952; si svolge in due atti. La rappresentazione oggetto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Bianca Macerini Papini su Animali da bar

Molto più di un bar di Bianca Macerini Papini Un bar, un luogo di mezzo, terra di nessuno dove entrano ed escono storie, dove ci si...