fbpx
martedì, 21 Settembre, 2021
Tags Pensieri oltre il coronavirus

Tag: pensieri oltre il coronavirus

Il virtuale non è più virtuale (ma il teatro in streaming è terribile) – Intervista a Riccardo Meggiato

GIAMBATTISTA MARCHETTO | Non ne usciremo migliori. Perché «inizialmente poteva diventare un modello di "disruption", pronto ad azzerare i livelli e ripartire. Invece, lo...

Trasparenze Festival è come siamo noi. Intervista a Stefano Tè, Direttore Artistico

MATTEO BRIGHENTI | Il Coronavirus aveva rinviato Trasparenze Festival 2020 a date da definirsi. Alla fine, si sono definite davvero: dal 31 luglio al...

Noi provinciali siamo molto agguerriti. Intervista a Maurizio Sguotti, Direttore Artistico Terreni Creativi Festival

MATTEO BRIGHENTI | Il Coronavirus ci ha fatto mancare la terra sotto i piedi. Da qui riparte con tenacia Kronoteatro: dal suo territorio, Albenga,...

Lo stupore di sé è l’unità di misura del nostro lavoro – Intervista a Francesco Chiantese, direttore artistico Alba e tramonto Festival

MATTEO BRIGHENTI | Ai margini di tutto, il teatro diventa un luogo rifugio di relazione. È un respiro di ricchezza per piccole comunità che...

Vinciamo insieme nel nome dei Santi e dei poveri Cristi. Intervista a Gli Omini

MATTEO BRIGHENTI | L’umanità vera, quella che resiste alla propria disperazione, Gli Omini ce l’hanno scritta nel nome. Ora che il Coronavirus ha fatto...

Parole come angeli, padri e madri, maestri. Intervista a Vasco Mirandola

GIAMBATTISTA MARCHETTO | La poesia salverà il mondo? Probabilmente no. Eppure secondo Vasco Mirandola le parole aiutano a vivere meglio. Dal cabaret di strada a...

Non è possibile raccontare il Covid-19 con una foto sola. Intervista ad Antonio Carloni, Direttore Cortona On The Move

MATTEO BRIGHENTI | Dire insieme più di quanto si vede da soli. Nessun racconto è un’isola, nemmeno se vissuto nell’isolamento da Coronavirus. È un...

Il teatro è pandemico. Intervista a Emanuele Sinisi

MATTEO BRIGHENTI | Immaginare spazi dove gli altri vedono soltanto il vuoto. Il lavoro dello scenografo è un esercizio di fantasia applicata allo sguardo....

Il bisogno del live e la “magia” emotiva della performance. Intervista agli Aquarama

GIAMBATTISTA MARCHETTO | «Da un punto di vista emotivo, la musica è forse la più surreale e onirica fra le arti perché, pur essendo...

Diciamoci la verità e forse troveremo l’empatia. Intervista a Nicola Borghesi / Kepler-452

MATTEO BRIGHENTI | Il Coronavirus ha bloccato il mondo intero. Nel momento della sua massima virulenza più di 3,9 miliardi di persone di oltre...
- Advertisment -

Most Read

Impressioni di settembre: Short Theatre 2021_CRATERE pt.2

ELENA D'ANGELO | Quest'anno Short Theatre abita CRATERE, spazio relazionale allestito all'interno di WEGIL e pensato per accogliere performance, incontri, dibattiti. Un luogo dove...

La voce che muove luce: Dumy Moyi di François Chaignaud a Short Theatre

STEFANIA CARVISIGLIA | The voice this time. Questa volta la voce. Il festival Short Theatre, con sede a Roma e giunto quest’anno alla sua sedicesima...

Spedizioni notturne nella mia stanza #2: lo spazio

MARCO IVALDI |  Dopo il tempo, non poteva mancare lo spazio: questo sarà il tema del secondo appuntamento di Spedizioni notturne.  Spazio è un sostantivo presente...

B Motion Danza: un percorso fra reale e virtuale nella coreografia contemporanea – parte 2

RENZO FRANCABANDERA | Torniamo a B Motion Danza 2021 di cui abbiamo già raccontato una parte degli eventi, per commentare altre quattro visioni. Partiamo dal...