sabato, 23 Gennaio, 2021
Tags Politica

Tag: politica

Labile Linguista #27 – Immigrati

GIORGIO FRANCHI | Siamo ormai in quel periodo in cui i dizionari di tutto il mondo proclamano la parola dell’anno. Il prestigioso Collins vota...

Labile Linguista #25 – Una risata vi riesumerà

GIORGIO FRANCHI | Se non vivete su un’isola al largo delle Svalbard, in un villaggio senza internet, rete telefonica e troppo lontano perfino per...

Viziosismi nr. 105: Astratto e concreto

ANTONIO CRETELLA | Una lettura del combinato disposto tra elezioni regionali e referendum intravede nei risultati un presunto rigetto del populismo, sostanziato dalla completa...

Labile Linguista #22 – Kissandostan

GIORGIO FRANCHI | «Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici. Lo abbiamo già detto e lo ripeto anche io, l’Italia...

Viziosismi nr. 100: L’aereo senza un’ala

ANTONIO CRETELLA | Con l’approssimarsi della nuova tornata referendaria che vedrà gli italiani esprimersi su una riforma costituzionale senza precedenti prevedendo il taglio di...

Viziosismi nr. 85: Le FAQ manzoniane

ANTONIO CRETELLA | In una delle tante digressioni di carattere storico presenti in I Promessi Sposi, Manzoni dedica una corposa sezione del romanzo alle...

Di coreografie e necropolitiche. La situazione in Polonia, conversazione con Renata Piotrowska-Auffret

ANDREA ZANGARI e LEONARDO DELFANTI | Gettiamo lo sguardo oltreconfine, in Polonia. Un paese dove i contagi sono stati pochissimi rispetto al resto d'Europa,...

Viziosismi nr. 82: L’estate fredda dei morti

ANTONIO CRETELLA | Tra le figure retoriche l'ossimoro è forse quella che gode della maggiore fama sia in prosa che in poesia per la...

Viziosismi nr. 70: La brava gente

ANTONIO CRETELLA | Il mito degli "Italiani brava gente" è un tipico topos della narrazione storica del nazifascismo che ha impedito per...

Viziosismi nr. 69: We need a war

ANTONIO CRETELLA | Neanche il tempo di apprendere l'esito dell'azione bellica del Presidente degli Stati Uniti e già buona parte della destra...
- Advertisment -

Most Read

A tavola! C’è zio William (Shakespeare): i Table top di Forced Entertainment

ELENA SCOLARI | Salino e pepino per re e regina, un flacone di deodorante per il principe, una scatola di fiammiferi per i servitori,...

Tentativi di salvare il teatro dall’irrilevanza: le voci dei protagonisti del progetto Argo del Teatro Stabile di Torino – #2

LAURA BEVIONE | Fra la fine di novembre e dicembre dell’anno appena passato, il Teatro Stabile di Torino ha coinvolto una settantina di artisti...

La luce in fondo al buio. Intervista a Marinella Senatore su “We Rise by Lifting Others”

MATTEO BRIGHENTI | Il cortile è un luogo aperto e protetto: custodisce in uno spazio pubblico l’intimità dell’incontro. A Palazzo Strozzi, il dinamico centro...

Quando il teatro diventa delivery

RITA CIRRINCIONE | I teatri sono chiusi. Gli spettacoli faticosamente ripensati e riadattati per andare incontro alle misure anti Covid nella fase di riapertura,...