domenica, 18 Aprile, 2021
Tags Retecritica

Tag: retecritica

Dal Veneto sfida al Piccolo Teatro. Intervista a Giorgio Ferrara, neo direttore del TSV

GIAMBATTISTA MARCHETTO e ELENA SCOLARI | Tutto è iniziato grazie all' ispirazione della nonna, che lo invitava a darsi al teatro. E inseguendo quello...

Un Museo del futuro da vedere e ascoltare: intervista a Fabrizio Arcuri

ELENA SCOLARI | Un oggetto è qualcosa che si possa descrivere in maniera oggettiva? Quanto alle sue caratteristiche formali si può dire di sì...

Jacob Olesen: Il cavaliere inesistente di Calvino davanti a un pubblico che non c’è

ELENA SCOLARI | Dare corpo, scenico, a un personaggio che il corpo non ce l'ha. A qualcuno che non c'è. Una sfida stimolante perché...

Oggetti digitali nel Kansas toscano: OZz di KanterStrasse

ELENA SCOLARI | Se è digitale non vale? Sfuggiamo la banalità già consunta che il teatro sia un'altra cosa perché la compagnia aretina Kanterstrasse lo dichiara fin da...

A tavola! C’è zio William (Shakespeare): i Table top di Forced Entertainment

ELENA SCOLARI | Salino e pepino per re e regina, un flacone di deodorante per il principe, una scatola di fiammiferi per i servitori,...

Ascoltare un fumetto e vedere l’Oceano: la Ballata di Hugo Pratt secondo Marco Gnaccolini e César Brie

ELENA SCOLARI | «Erano giorni, quelli, in cui non arrivava mai sera senza che ti fosse successo qualcosa. C'era un'energia nell'aria che sembrava far...

Platea vs divano: I due gemelli noir di Malosti visti in teatro e visti da casa

LAURA BEVIONE ed ELENA SCOLARI | LB: Essere di nuovo seduta in platea, immergersi nel buio e introdursi per un paio d’ore in una...

La cinquina di Rubiera: il progetto Forever young di Corte Ospitale

ELENA SCOLARI | Campagna, conigli liberi tra le aiuole, uno splendido ex convento in una piccola cittadina a metà strada tra Reggio Emilia e...

Biennale Teatro 2020 sulla censura: in poche (o troppe) parole

ELENA SCOLARI e GIAMBATTISTA MARCHETTO | Iniziamo questa nuova puntata del diario della Biennale Teatro riflettendo ancora sul tema che il direttore Antonio Latella ha voluto dare all'edizione 2020:...

Biennale 2020: Città morta con cheerleader e Gattoparde in paillettes

ELENA SCOLARI | Se D'Annunzio è stato un uomo notevole e fuori dall'ordinario per molti motivi, non così si può dire di tutte le...
- Advertisment -

Most Read

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Luca Razzauti su Aspettando Godot

Godot, metafora delle misteriose attese dell’umanità di Luca Razzauti Aspettando Godot di Samuel Beckett fu composto nel 1952; si svolge in due atti. La rappresentazione oggetto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Bianca Macerini Papini su Animali da bar

Molto più di un bar di Bianca Macerini Papini Un bar, un luogo di mezzo, terra di nessuno dove entrano ed escono storie, dove ci si...