martedì, 19 Gennaio, 2021
Tags Rimini Protokoll

Tag: Rimini Protokoll

Labile Linguista #28 – RIP (Rigettare Inutili Parole)

GIORGIO FRANCHI | La bellezza dei cimiteri: il gusto di perdersi tra lapidi di sconosciuti, in balia di un istintivo brivido di fronte all’ultimo...

Artificio e realtà nell’inquietante Uncanny Valley dei Rimini Protokoll

GILDA TENTORIO | Di fronte a un test CAPTCHA spesso sorridiamo: che bisogno c'è di confermare che io non sono un robot? Quando però,...

“Granma” di Rimini Protokoll e la contraddizione utopico-suicida del realismo scenico

RENZO FRANCABANDERA | La domanda è: il nostro tempo vive una ossessione per il realismo? Il potere della cronaca, la dicitura "ispirato a una...

Rimini Protokoll con Evros Water Walk a Lumezzane

RENZO FRANCABANDERA | Questa storia unisce: uno dei più celebri compositori di musica contemporanea, John Cage, in particolare una sua performance del 1960;  quindici...

Nachlass: l’installazione sul post mortem di Rimini Protokoll

RENZO FRANCABANDERA | Il  tema della morte, non nuovo al collettivo multimedial-performativo Rimini Protokoll, ritorna  nella loro installazione multimediale ospitata in questi giorni al...

A Pergine i Rimini Protokoll bussano alla porta

VALENTINA SORTE | La 41° edizione di Pergine Spettacolo Aperto, festival da tempo consacrato alle arti performative e alla sperimentazione di nuovi linguaggi, si...

Remote Milano: peripatetici urbani

ELENA SCOLARI | Un percorso a rovescio dalla morte alla vita passando per viaggi, luoghi di cura e guarigione. Come si può guardare e occupare...
- Advertisment -

Most Read

A tavola! C’è zio William (Shakespeare): i Table top di Forced Entertainment

ELENA SCOLARI | Salino e pepino per re e regina, un flacone di deodorante per il principe, una scatola di fiammiferi per i servitori,...

Tentativi di salvare il teatro dall’irrilevanza: le voci dei protagonisti del progetto Argo del Teatro Stabile di Torino – #2

LAURA BEVIONE | Fra la fine di novembre e dicembre dell’anno appena passato, il Teatro Stabile di Torino ha coinvolto una settantina di artisti...

La luce in fondo al buio. Intervista a Marinella Senatore su “We Rise by Lifting Others”

MATTEO BRIGHENTI | Il cortile è un luogo aperto e protetto: custodisce in uno spazio pubblico l’intimità dell’incontro. A Palazzo Strozzi, il dinamico centro...

Quando il teatro diventa delivery

RITA CIRRINCIONE | I teatri sono chiusi. Gli spettacoli faticosamente ripensati e riadattati per andare incontro alle misure anti Covid nella fase di riapertura,...