sabato, 24 Ottobre, 2020
Tags Rita Cirrincione

Tag: Rita Cirrincione

Giornate di Teatro Bastardo a Palermo. Intervista a Giovanni Lo Monaco

RITA CIRRINCIONE | Dedicato alla drammaturgia contemporanea e alla sperimentazione teatrale, dal 7 all’11 ottobre torna a Palermo il Festival Teatro Bastardo, ancora una...

Mercurio Festival, il festival diretto dagli artisti. Intervista a Giuseppe Provinzano

RITA CIRRINCIONE | Festival internazionale aperto a diverse discipline – teatro, musica, danza, cinema, video, fotografia, arti visuali e performing arts – in una...

Didattica a distanza, diritto allo studio e nuove diseguaglianze. Intervista a Valentina Chinnici

  RITA CIRRINCIONE | La chiusura delle scuole causata della pandemia e la sospensione delle attività didattiche “in presenza” che ha tenuto in casa l’intera...

Identità in Movimento: dai tanti assoli a una danza collettiva di cambiamento. Conversazione con Annalisa Maggiani

RITA CIRRINCIONE | Psicologa, danzaterapeuta, performer Butoh, Annalisa Maggiani da anni vive a Berlino e svolge la sua attività clinica e artistica tra la...

La pandemia come trauma della visione del mondo. Dialogo con lo psichiatra Daniele La Barbera

RITA CIRRINCIONE | Professore ordinario presso l’Università degli Studi di Palermo e Direttore U.O.C. di Psichiatria del Policlinico “Paolo Giaccone” dell’Università di Palermo, Daniele...

La Vicaria 2.0: con “Extra Moenia” (ri)apre la storica sede della Compagnia di Emma Dante

RITA CIRRINCIONE | Scendendo lo scivolo di cemento che conduce a La Vicaria – storica sala-prove della Compagnia Sud Costa Occidentale fondata vent’anni fa...

“Scena Nostra” riparte dal corpo delle donne e dalla fuga dei padri

RITA CIRRINCIONE | Con uno sguardo rivolto alla drammaturgia contemporanea nazionale più ampio rispetto al passato, riparte Scena Nostra allo Spazio Franco ai Cantieri Culturali alla...

Con Sorte: una favola noir di mafia e morte

RITA CIRRINCIONE | Allegro e spensierato, il primo, solenne e tragico, il secondo: i due brani in apertura di Con Sorte (Tanti auguri di...

Il Paradiso e la Peri da Schumann agli Anagoor

RITA CIRRINCIONE |  «Avevo pensato che ogni libro parlasse delle cose, umane o divine, che stanno fuori dai libri. Ora mi avvedo che non...

M’appelle Mohamed Ali /Chiamami Mohamed Ali

RITA CIRRINCIONE | «Sto recitando per voi Mohamed Ali e parlo di me a pieni polmoni, nascosto dietro le parole del pugile io vi...
- Advertisment -

Most Read

Due giorni autunnali di Primavera dei Teatri – parte 2

ILENA AMBROSIO | Il teatro e il suo essere contemporaneo, aderente al sentire dell’umanità alla quale si rivolge. La sua urgenza di farsi narrazione...

La cinquina di Rubiera: il progetto Forever young di Corte Ospitale

ELENA SCOLARI | Campagna, conigli liberi tra le aiuole, uno splendido ex convento in una piccola cittadina a metà strada tra Reggio Emilia e...

Viziosismi nr. 107: I topini nello stabulario

ANTONIO CRETELLA | Mi raccontò una volta una mia cara amica, chimico farmaceutico, che per testare in vivo l’efficacia di nuovi farmaci ansiolitici sulle...

30, morto che parla: “Memento mori” di Sergio Blanco al Fit Festival

ELENA SCOLARI | C'è un bel racconto di Gabriel García Màrquez dal titolo Il mare del tempo perduto (El mar del tiempo perdido) in...