domenica, 18 Aprile, 2021
Tags Teatro bellini

Tag: teatro bellini

76 giorni di “Zona rossa” teatrale – Intervista a Licia Lanera

MARIA FRANCESCA GERMANO | Il venti dicembre scorso sei artisti – quattro attori e due registi – per protesta e provocazione si sono rinchiusi...

La vana resistenza alla solitudine nella Jennifer ruccelliana dei fratelli Russo

ILENA AMBROSIO | Leggere il copione di Le cinque rose di Jennifer di Annibale Ruccello è come trovarsi di fronte un testo di anatomia...

Il tempo orizzontale: la folle corsa della Bellini Teatro Factory a NTFI

ILENA AMBROSIO | «Questo spettacolo è una follia!». Le parole esatte, pronunciate con soddisfazione quasi paterna da Gabriele Russo, prima della messa in scena da lui diretta...

Solo l’Amore ci rende umani: Immacolata concezione di Vuccirìa teatro

LAURA NOVELLI | La trascinano legata a una fune attraverso la platea sbucando dal fondo della sala come se provenissero da un tempo ‘altro’:...

Volontariato critico: il teatro appaga ma non paga

MATTEO BRIGHENTI | Scrivere sul web è scrivere per il web. E il tuo primo lettore è Google. Se non stai alle sue regole...
- Advertisment -

Most Read

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Alessandra Checcucci su Il Nullafacente

La necessità di non fare niente di Alessandra Checcucci Lo spettacolo Il Nullafacente, scritto da Michele Santeramo e diretto da Roberto Bacci, ha debuttato il 3...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Luca Razzauti su Aspettando Godot

Godot, metafora delle misteriose attese dell’umanità di Luca Razzauti Aspettando Godot di Samuel Beckett fu composto nel 1952; si svolge in due atti. La rappresentazione oggetto...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Davide Niccolini su La mamma sta tornando, povero orfanello

La filologia dell'orfanello di Davide Niccolini Bambini e anziani sonocreature quasi magiche: i primi rivolgono gli occhi sognanti al futuro, i secondi al passato. Necessitano entrambi...

SCRITTURE SULLA SCENA 20/21: Bianca Macerini Papini su Animali da bar

Molto più di un bar di Bianca Macerini Papini Un bar, un luogo di mezzo, terra di nessuno dove entrano ed escono storie, dove ci si...