venerdì, 18 Settembre, 2020
Tags Transgender

Tag: transgender

Viziosismi nr. 103: A e O

ANTONIO CRETELLA | Quello LGBTQ+ è un universo linguistico totalmente inesplorato dalla maggioranza dell’opinione pubblica, un universo linguistico nel quale la lotta per una...

Ma io chi sono?: “Trilogia sull’identità” di The Baby Walk

ROBERTA RESMINI |  Trilogia sull’identità è un progetto nato nel 2013 da un’idea di Liv Ferrachiati e realizzato della compagnia The Baby Walk, che si...

Dynamis/Ferracchiati, il bianco e nero della questione identitaria

MATTEO BRIGHENTI | Il forte è la misura di tutte le cose. Di fronte alla minoranza e alla diversità il relativismo di Protagora è...

X MEDIA: Identità irrequiete a confronto. Su “The Danish Girl” e “Un anno con 13 lune”

ALESSIO DEGIORGIS | Chiacchierato e chiassoso, l’agognato Oscar come miglior attore conferito a Leonardo Di Caprio è stato, da molti, ritenuto discutibile. Conquistato a seguito...

Romaeuropa 2015: una Operetta in tacco 12

Le scarpe dal tacco altissimo messe in fila sul palco del Teatro Vittoria che si notano appena si prende posto farebbero mortificare qualsiasi donna...
- Advertisment -

Most Read

Ascoltare il suono delle stelle fra antichi scompartimenti: sulla giornata finale di Mirabilia

LAURA BEVIONE | Locomotive a vapore e vagoni ferroviari di epoche anche molto lontane – quelli con i sedili di legno lucidissimo e quelli...

PREMIO RETE CRITICA 2020: ecco chi passa al secondo turno

REDAZIONE | Consolidato ormai nel patrimonio e nella prassi dei premi per il teatro in Italia, il premio Premio Rete Critica 2020 ha scelto...

Nanaminagura: immaginazione e meditazione alla Biennale. Intervista ad Antonio Ianniello

ILENA AMBROSIO | Nanami Nagura è una performer giapponese, vincitrice per due anni (2014 e 2018) dell’Air Guitar World Championships. L’immaginaria chitarra elettrica che...

Come fai, perdi? Mica sempre! La confessione veneziana di Pablo Solari

RENZO FRANCABANDERA | Come fai, perdi. Ma mica è detto. Dipende. Sicuramente non ha perso in questi anni Pablo Solari, regista teatrale italiano (eviteremmo l'orpello...