venerdì, 18 Settembre, 2020

Laura Bevione

30 POSTS0 COMMENTS

Incontro e creatività: gli ultimi tre appuntamenti di Cross Festival raccontati dai loro protagonisti

LAURA BEVIONE | Sono ricominciati gli appuntamenti “spettacolari” del Cross Festival di Verbania, che quest’anno ha ideato una Walk Edition. Giovedì 10 settembre, al...

L’innaturalità delle frontiere: sull’inaugurazione del Suq Festival di Genova

LAURA BEVIONE | Le norme anti-Covid hanno ridisegnato ma non annullato il Suq Festival che, benché in un periodo inconsueto (di solito si svolge...

Clown e acrobazie per raccontare lo stato del mondo: sull’inaugurazione del festival Mirabilia a Cuneo

LAURA BEVIONE | L’ostinata volontà di portare l’arte del circo e della danza a un pubblico il più vasto possibile è più forte dello...

Cross Award, il contemporaneo invade il Lago Maggiore: colloquio con Tommaso Sacchi

LAURA BEVIONE | C’è tempo fino al 15 settembre per presentare le proprie candidature al Cross Award, il premio internazionale di arti performative ideato...

Majakovskij, primo dei giovani artisti suicidi del Novecento: su I sentimenti del maiale di Licia Lanera

LAURA BEVIONE | «A tutti. Se muoio, non incolpate nessuno. E, per favore, niente pettegolezzi. Il defunto non li poteva sopportare». Un brivido percorre la...

Un museo vivo che richiede attenzione e ascolto: Balletto Civile a Fisiko

LAURA BEVIONE | E se il protrarsi dell’emergenza COVID impedisse il ritorno alla normale attività dello spettacolo dal vivo e gli artisti fossero dunque...

Rinascita e resilienza: la XIV edizione del Festival Mirabilia “light” ma ricchissima.

LAURA BEVIONE | Sembrava che la crisi causata dal Covid-19 avrebbe costretto a rinviare l’edizione 2020 del Festival Mirabilia, dedicato al circo contemporaneo, al...

Rimettere in scena: su “Giulietta” e “Una specie di Alaska”

LAURA BEVIONE | È già capitato che la vostra cronista teatrale vi parlasse di “repertorio” – a proposito de Il berretto a sonagli diretto...

Vogliamo vivere!: la riapertura del Teatro della Tosse raccontata da Emanuele Conte e da Giovanni Ortoleva

LAURA BEVIONE | Dopo lo smarrimento causato dalla forzata chiusura dei teatri, il genovese Teatro della Tosse ha scelto di riprendere le proprie attività....

Cross Festival diventa itinerante e rafforza il legame con il territorio: conversazione con Antonella Cirigliano

LAURA BEVIONE | Non sì è svolta l’edizione 2020 del Cross Festival, una propositiva e innovativa rassegna che da qualche anno anima una zona...

TOP AUTHORS

1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
17 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
120 POSTS2 COMMENTS
9 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
9 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
68 POSTS0 COMMENTS
5 POSTS0 COMMENTS
30 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
5 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
179 POSTS1 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
2137 POSTS34 COMMENTS
116 POSTS0 COMMENTS
428 POSTS8 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
55 POSTS0 COMMENTS
6 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
- Advertisment -

Most Read

Come fai, perdi? Mica sempre! La confessione veneziana di Pablo Solari

RENZO FRANCABANDERA | Come fai, perdi. Ma mica è detto. Dipende. Sicuramente non ha perso in questi anni Pablo Solari, regista teatrale italiano (eviteremmo l'orpello...

Poesia inespressa in un mondo inospitale. Intervista preventiva a Davide Pascarella

GIORGIO FRANCHI | "Conosci Recensioni preventive di Beppe?" Questo è Davide Pascarella. Non uno che ti chiede se conosci dei libri, nella fattispecie, quanto...

Viziosismi nr. 103: A e O

ANTONIO CRETELLA | Quello LGBTQ+ è un universo linguistico totalmente inesplorato dalla maggioranza dell’opinione pubblica, un universo linguistico nel quale la lotta per una...

Festival Opera Prima: lo straniero che abbiamo dentro

RENZO FRANCABANDERA | Un festival vivo e partecipato, Opera Prima, che abbiamo iniziato a testimoniare e dove abbiamo vissuto l'incontro quotidiano con la pratica...