venerdì, 29 Maggio, 2020
Tags Inequilibrio Castiglioncello

Tag: Inequilibrio Castiglioncello

A Interplay una riflessione sul ruolo dei festival di danza contemporanea – parte I

SILVIA ALBANESE | Dal 21 al 30 maggio la diciannovesima edizione del festival torinese Interplay, diretto da Natalia Casorati, ha offerto...

Ma uno, poi, al Festival a Castiglioncello, che ci va a fare?

RENZO FRANCABANDERA | L'estate di chi si occupa di arti sceniche è percorsa da festival, inviti, mail, richieste di vecchio e nuovo che si...

I vent’anni di Inequilibrio: la seduzione dell’arte fra adolescenza e maturità

RENZO FRANCABANDERA | Edizione ricca e storica quella 2017 per Inequilibrio, fra le più belle della storia di questo festival, che si svolge a...

Andrea Cigni a Chiusi: quattro OrizzontiFestival e un matrimonio. L’intervista

MATTEO BRIGHENTI | Le luci sono spente, il sipario è calato, come il vento che nell’ultimo fine settimana ha scompigliato alberi e capelli. Chiusi,...

Le fumatrici di pecore, l'agnus dei e la pecora nera

RENZO FRANCABANDERA | Le fumatrici di pecore della compagnia Abbondanza/Bertoni aveva debuttato a Castiglioncello l’estate passata, quale esito di un percorso di crescita e...
- Advertisment -

Most Read

Luci della ribalta puntata #3: il teatro entra nei cortili e nella natura, si guarda dall’alto e con scene virtuali

ELENA SCOLARI | Siamo cambiati o non siamo cambiati, in questi mesi contagiosi? Abbiamo oltrepassato la linea d'ombra che descriveva Joseph Conrad nel suo...

Mezze luci, orizzonti opachi

PAOLO GIORGIO | La Biennale di Venezia ha annunciato che le mostre d’Arte e di Architettura salteranno un anno, allontanandosi quanto possibile da questo...

Aspettando i teatri aperti, facciamo Prove generali di solitudine: intervista a Gabriele Di Luca – Carrozzeria Orfeo

RENZO FRANCABANDERA | L'idea è quella di contribuire attivamente all’emergenza che il mondo della cultura si trova oggi ad affrontare, ed è dalla volontà di...

Il teatro scomparirà solo insieme all’uomo: un’intervista-decalogo a PierGiuseppe Di Tanno

ANDREA ZANGARI | Dove: fra due finestre luminose, che inghiottono parole e ributtano immagini. Flussi, non corpi, per i quali non si dà geolocalizzazione. Cosa:...