fbpx
giovedì, 9 Dicembre, 2021
Tags Tino caspanello

Tag: tino caspanello

Esperimenti ‘decontestualizzati’ di drammaturgia – Intervista a Tino Caspanello

ELENA ZETA GRIMALDI | Cominciano oggi i lavori della VI edizione di Write – residenza internazionale di drammaturgia ideata e coordinata dal drammaturgo e...

Il teatro non muore mai: nuove forme di spettatorialità e altre negoziazioni. Intervista (semiseria) a Vincenzo Del Gaudio

FILIPPA ILARDO | Ore 7.00 della quindicesima giornata senza teatro. Se sulle bacheche di facebook si affollano link ai video di spettacoli “archiviati”, così...

Il Teatro che dà accesso: la parola di Tino Caspanello. Visioni da Cetara – Teatri in Blu

EMILIO NIGRO| Cetara. In mezzo al mare. Una tonnara e nei pressi della poppa, fra i bordi, una sedia vuota e quaranta persone davanti....

Blues. L’uomo che guardava passare i treni

DOMENICO COLOSI | In un piccolo centro di campagna un uomo annota il passaggio quotidiano dei treni: pochi secondi di eccitazione in un’infinita solitudine,...

Il Niño di Caspanello, simbolo di una salvezza negata

BENEDETTA BARTOLINI | A teatro esiste solo un tempo, il presente di ciò che accade davanti a noi. Così la parola, anche quella che ci...

Rivoluzione e/o sua inattuabilità: Caspanello e i suoi quadri

MARIA PIA MONTEDURO | Cos’è una rivoluzione? Quando può dirsi compiuta? O quando, piuttosto, può essere dichiarata fallita? E quando fallisce una rivoluzione? E...
- Advertisment -

Most Read

Se questo è un uomo: il tributo a Primo Levi di Valter Malosti

RENZO FRANCABANDERA | «La mia esperienza è stata opposta. In quegli anni, semmai, avrei riformulato le parole di Adorno: dopo Auschwitz non si...

Fuori i pregiudizi! “Gli altri” di Corps Citoyen a Zona K

ELENA SCOLARI | Due relle, una grande e una piccola, cariche di costumi di scena, in fondo alla zona palco, un microfono ad asta...

Al qua e al di là di un muro: Muratori del Teatrino dei Fondi

SUSANNA PIETROSANTI | “Volevo scrivere un testo sul lavoro”, racconta Edoardo Erba, autore di Muratori, in scena al Teatro Pacini il 25 e 26...

È ancora possibile una rivoluzione? Frosini/Timpano e i nostri tempi sbiaditi

LAURA NOVELLI | Il palcoscenico è vuoto. Ben visibili sono solo alcune grandi bandiere francesi dai colori sbiaditi che ne contornano il perimetro. Lo...