fbpx
martedì, 7 Febbraio, 2023

Elena Zeta Grimaldi

18 POSTS0 COMMENTS
https://elenazetazib.wordpress.com/
Ho deciso di occuparmi di scrittura e di parole, delle forme che possono assumere e dei significati che possono avere. E, ovviamente, di preoccuparmi di come vengono usate.

Catania Fringe Festival: uno sguardo alla vetrina delle arti indipendenti – pt. 2

ELENA ZETA GRIMALDI | Si è conclusa da qualche giorno la prima edizione del Catania Off Fringe Festival che ha riempito la città siciliana...

Stupire con nuovi linguaggi per far crescere un nuovo pubblico: intervista al direttore artistico di Ragazzi Med Fest

RENZO FRANCABANDERA, ELENA ZETA GRIMALDI | Si concluderà tra pochi giorni il Ragazzi Med Fest, Festival Mediterraneo dei Ragazzi e delle Ragazze, un festival...

Catania Fringe Festival: uno sguardo alla vetrina delle arti indipendenti – pt. 1

ELENA ZETA GRIMALDI| È entrata nel vivo la prima edizione del Catania Off Fringe Festival. Dopo i primi dieci giorni in cui si sono...

Leggere teatro: intervista a Mattia Visani – editrice Cue Press

ELENA ZETA GRIMALDI | Esistono diversi modi per fruire il teatro. Vederlo e ascoltarlo sono quelli che ci vengono subito in mente, ma ce...

La storia notturna di Nicola Galli per ritrovare ‘Il mondo altrove’

ELENA ZETA GRIMALDI | Un festival fatto di corpi quello che si svolge nelle piazze e tra le vie di uno dei più bei...

Condividere domande e risposte: intervista a Roberto Zappalà per ‘una danza più in equilibrio’

ELENA ZETA GRIMALDI | A giugno scorso a Catania si è svolto Una danza più in equilibrio - Visioni, idee e proposte per uno...

Per una drammaturgia degli spazi, anche virtuali: una conversazione con Turi Zinna

ELENA ZETA GRIMALDI | Turi Zinna e la compagnia Retablo hanno chiuso il 2021 dello Stabile di Catania con lo spettacolo, sviluppato per visori...

Donna, popolo, oppressi: il varco aperto da “Antigone screaming” di Suttascupa

ELENA ZETA GRIMALDI | Si usa dire che nessuna lotta possa esentarsi da quella femminista perché la lotta contro l’oppressione del patriarcato racchiude in...

Un sogno di corpi e parole: ‘Anima mundi’ di Nèon teatro

ELENA ZETA GRIMALDI | Sempre di più, sempre più spesso, sentiamo parlare e, a volte, chiediamo noi stessi, di essere tutti più uguali. Ma,...

Una festa delle donne in sinergia con il territorio: intervista a Elisabetta Pozzi

ELENA ZETA GRIMALDI | Questa estate Elisabetta Pozzi l'ha trascorsa a Portigliola, in provincia di Reggio Calabria, accolta e ispirata da questo territorio e...

TOP AUTHORS

1 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
42 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
20 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
198 POSTS2 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
47 POSTS0 COMMENTS
20 POSTS0 COMMENTS
19 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
21 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
6 POSTS0 COMMENTS
20 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
108 POSTS0 COMMENTS
21 POSTS0 COMMENTS
18 POSTS0 COMMENTS
17 POSTS0 COMMENTS
209 POSTS1 COMMENTS
2216 POSTS34 COMMENTS
157 POSTS0 COMMENTS
512 POSTS8 COMMENTS
12 POSTS0 COMMENTS
238 POSTS0 COMMENTS
27 POSTS0 COMMENTS
11 POSTS0 COMMENTS
21 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
24 POSTS0 COMMENTS
11 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
- Advertisment -

Most Read

Il seme della violenza di Bruni / Frongia che diventa seme di speranza

CHIARA AMATO | Un efferato omicidio avvenuto nel 1998 a Laramie, Wyoming, attirò l'attenzione della compagnia Tectonic Theater Project che, guidata da Moisés Kaufman,...

Il Mulino di Amleto: uno sguardo alla poetica recente, fra semiotica e tecnologia

RENZO FRANCABANDERA | La compagnia diretta da Marco Lorenzi prende il nome dal celebre libro Il mulino di Amleto. Saggio sul mito e sulla struttura...

PRIMAVERA PAC – Antigone e i suoi fratelli: l’amore come rivoluzione nella lettura di Vacis e PEM

CAMILLA TESTORI* | Antigone di Sofocle, uno dei testi più amati e discussi da millenni, continua a essere presente e centrale nelle scelte artistiche...

La vacuità tragica di un villaggio vacanza: Kronoteatro “In crociera”

ELENA SCOLARI | Bisogna divertirsi. A tutti i costi. Di-vertere, volgere altrove la testa, deviare dalle preoccupazioni, dai pensieri. Come se sabbia, sole, mare...