fbpx
giovedì, 19 Maggio, 2022

Ilena Ambrosio

100 POSTS0 COMMENTS

Affondare nel buio e risalire alla luce: Dostoevskij secondo Barbara Mazzi e Francesco Gargiulo – intervista

ILENA AMBROSIO | Ci sono stati vari modi in cui l'arte ha affrontato le restrizioni della pandemia. Si è stati costretti a rivedere non...

La desolazione di un teatro vuoto: “Nella solitudine dei campi di cotone” di Andrea De Rosa con Rossellini/Musella

ILENA AMBROSIO | “Il palcoscenico lo intendo come un luogo provvisorio che i personaggi non smettono mai di pensare di abbandonare. La sfida del...

Un esercito di soldati, ciascuno con la propria divisa: la Bellini Teatro Factory di Mimmo Borrelli

ILENA AMBROSIO | Un percorso formativo di tre anni per attori, drammaturghi e registi. Non un corso, dunque, ma una vera e propria accademia (gratuita,...

Una riga nera al piano di sopra: Matilde Vigna racconta lo strappo dell’abbandono

ILENA AMBROSIO | 14 Novembre 1951: l’alluvione del Polesine. Una catastrofe inaspettata – come sempre è l’irruenza della natura ribelle – che provocò 100...

“La classe” e “Una cosa enorme”: tra ricordo e cura nella poetica di Fabiana Iacozzilli – intervista

ILENA AMBROSIO | Un’immersione nel ricordo per chiedersi cosa si può diventare a partire dalle esperienze anche dolorose dell’infanzia. Uno sguardo, ampio e lontano da...

Se la parola ferisce a morte: “Sorelle” di Rambert con Bertelà/Della Rosa

ILENA AMBROSIO | C’è un aspetto del rancore che lo rende il più tossico dei sentimenti: la cronicità. Il rancore si protrae nel tempo, ma...

Nell’acqua del maschilismo: Musella e Mazzarelli nei panni degli uomini schifosi di Wallace

ILENA AMBROSIO | Una galleria di tipi odiosi, viscidi all’inverosimile, maniacalmente eccitati, banalmente egoisti, volgari. Esseri detestabili. Sono gli uomini “intervistati” nella raccolta del...

Smarrita tra gli inizi, Lucia Mascino veste la parola di Lucia Calamaro

ILENA AMBROSIO | Una donna in un completo bianco latte in una stanza bianco latte, una porzioncina della sua casa in cui sentirsi al...

Non aprite quella porta! Nell’universo ostile dei Peeping Tom

Io venni in loco d’ogne luce muto, che mugghia come fa mar per tempesta, se da contrari venti è combattuto.                                  La bufera infernal, che mai non resta, mena...

Tra artigianalità e negromanzia Lino Musella invoca Eduardo – intervista

La barriera è chiusa. Due tocchi al trucco. Il campanello squilla: la prima e la seconda volta. La tela si leva. Ecco le piccole stelle. Ecco il...

TOP AUTHORS

1 POSTS0 COMMENTS
1 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
36 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
176 POSTS2 COMMENTS
18 POSTS0 COMMENTS
15 POSTS0 COMMENTS
12 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
20 POSTS0 COMMENTS
10 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
6 POSTS0 COMMENTS
100 POSTS0 COMMENTS
16 POSTS0 COMMENTS
12 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
7 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
7 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
202 POSTS1 COMMENTS
2173 POSTS34 COMMENTS
133 POSTS0 COMMENTS
512 POSTS8 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
172 POSTS0 COMMENTS
21 POSTS0 COMMENTS
8 POSTS0 COMMENTS
0 POSTS0 COMMENTS
11 POSTS0 COMMENTS
5 POSTS0 COMMENTS
4 POSTS0 COMMENTS
3 POSTS0 COMMENTS
20 POSTS0 COMMENTS
2 POSTS0 COMMENTS
- Advertisment -

Most Read

(Non si chiamava neanche) Ferdinando: la rilettura di Nadia Baldi del classico di Ruccello

CHIARA AMATO | Ferdinando è una commedia di Annibale Ruccello, che il drammaturgo napoletano scrisse a soli 28 anni, nel 1985. Fu messo in...

La mostruosità della verità rivelata: su Kassandra e il Paradiso perduto

RENZO FRANCABANDERA | Capita spesso che le dense programmazioni teatrali di fine stagione prospettino agli spettatori la possibilità di doppie visioni nella stessa sera,...

Affondare nel buio e risalire alla luce: Dostoevskij secondo Barbara Mazzi e Francesco Gargiulo – intervista

ILENA AMBROSIO | Ci sono stati vari modi in cui l'arte ha affrontato le restrizioni della pandemia. Si è stati costretti a rivedere non...

La desolazione di un teatro vuoto: “Nella solitudine dei campi di cotone” di Andrea De Rosa con Rossellini/Musella

ILENA AMBROSIO | “Il palcoscenico lo intendo come un luogo provvisorio che i personaggi non smettono mai di pensare di abbandonare. La sfida del...