lunedì, 23 Novembre, 2020
Tags Dario Villa

Tag: Dario Villa

Luci della ribalta puntata #3: il teatro entra nei cortili e nella natura, si guarda dall’alto e con scene virtuali

ELENA SCOLARI | Siamo cambiati o non siamo cambiati, in questi mesi contagiosi? Abbiamo oltrepassato la linea d'ombra che descriveva Joseph Conrad nel suo...

Macbeth banquet: il caravaggesco desiderio di potere secondo Manfredi e Radaelli

RENZO FRANCABANDERA | Si levano le volute di fumo. Sul tavolo una bottiglia di vino, un'ampolla di vetro con delle noci, ed un coltello...

Boccaperta: l’amico immaginario ci salverà

ELENA SCOLARI | Quello di James Stewart era un grande coniglio bianco. Si chiamava Harvey. Come ogni amico immaginario che si rispetti, nessuno lo vedeva...

Da Mombello a Case Matte: il percorso al buio dentro i manicomi di Teatro Periferico

RENZO FRANCABANDERA | Quella fila di sedie e il pubblico che entra nella luce fioca. Al buio le voci dei dimenticati fanno più effetto....

Da Archaeo a Case Matte: i viaggi nell’identità e nella memoria dei luoghi di Teatro Periferico

RENZO FRANCABANDERA & MICHELA MASTROIANNI| Spesso è in periferia che cresce il teatro capace di salvare l’anima. E mai come in questo momento la...

Voci da Mombello

ELENA SCOLARI | La settecentesca Villa Crevelli Pusterla, sede dell'ex manicomio di Mombello e oggi scuola di agraria,  è stata  quartier generale - niente meno...
- Advertisment -

Most Read

Labile Linguista #25 – Una risata vi riesumerà

GIORGIO FRANCHI | Se non vivete su un’isola al largo delle Svalbard, in un villaggio senza internet, rete telefonica e troppo lontano perfino per...

Viziosismi nr. 110: La lettera scarlatta

ANTONIO CRETELLA | Una giovane maestra viene licenziata a causa della diffusione di fotografie sessualmente esplicite diffuse dal suo ex, foto inviategli in privato...

Non rinunciare mai a essere presidio culturale: il dinamismo della compagnia EgriBiancoDanza durante il lockdown

LAURA BEVIONE | Già dal mese di settembre le attività della compagnia EgriBiancoDanza erano ripartite a pieno ritmo, a Cuneo e in provincia di...

Viziosismi nr. 109: Il cadavere e il pagliaccio

ANTONIO CRETELLA | Milan Kundera definiva il kitsch come “rimozione dell’intollerabile”, tentativo di allontanare dalla vista il male del mondo. La categoria del trash,...