lunedì, 23 Novembre, 2020
Tags Antonella Poli

Tag: Antonella Poli

L’Histoire de Manon alla Scala

ANTONELLA POLI | Corruzione di costumi e desiderio di affermazione sociale, niente di nuovo in scena si penserebbe, come d’altronde non si potrebbe immaginare...

Tradizione e contemporaneo nell'esperienza coreografica: intervista a Thierry Malandain

ANTONELLA POLI | In occasione del XXIII edizione del festival « Le Temps d’Aimer la Danse » di Biarritz (Francia) che ha proposto 46 spettacoli e ha...

Le favole rivivono?

ANTONELLA POLI | C’era una volta….Il fascino della favola di Cenerentola scritta nel 1697 da Charles Perrault e dai Fratelli Grimm perdura e rivive...

Che tipo di educazione artistica per il domani?

ANTONELLA POLI | Da un mondo all’altro: che tipo di educazione artistica per il domani? questo é l’interrogativo che ha accompagnato i partecipanti che...

Buenos Aires e la fotografia

ANTONELLA POLI | « Regarder parfois voir », ci dice Jacques Borgetto durante il nostro incontro dell’11 giugno scorso. Parigi é la sua citta. Ma lui...

La magia immortale di Giselle

ANTONELLA POLI | “Non conosco altro balletto in cui la danza sia capace di regalare in maniera così perfetta l’illusione di una narrazione drammatica...La...

Una prima per Emanuel Gat al Théâtre de la Ville

ANTONELLA POLI | Si tratta di una prima per Emanuel Gat al Théâtre de la Ville, un appuntamento importante di fronte al pubblico esigente...

Notre Dame de Paris di Petit alla Scala

ANTONELLA POLI | Parigi festeggia gli 850 anni di uno dei suoi simboli più amati, la cattedrale di Notre Dame, e la Scala rende...

Riflettori su Ambra Senatore e Caterina Sagna

ANTONELLA POLI | Le Festival Art Danse di Digione (08/01-2/2/2013) pone i suoi riflettori su due rappresentanti della coreografia contemporanea italiana noti in Francia :...
- Advertisment -

Most Read

Labile Linguista #25 – Una risata vi riesumerà

GIORGIO FRANCHI | Se non vivete su un’isola al largo delle Svalbard, in un villaggio senza internet, rete telefonica e troppo lontano perfino per...

Viziosismi nr. 110: La lettera scarlatta

ANTONIO CRETELLA | Una giovane maestra viene licenziata a causa della diffusione di fotografie sessualmente esplicite diffuse dal suo ex, foto inviategli in privato...

Non rinunciare mai a essere presidio culturale: il dinamismo della compagnia EgriBiancoDanza durante il lockdown

LAURA BEVIONE | Già dal mese di settembre le attività della compagnia EgriBiancoDanza erano ripartite a pieno ritmo, a Cuneo e in provincia di...

Viziosismi nr. 109: Il cadavere e il pagliaccio

ANTONIO CRETELLA | Milan Kundera definiva il kitsch come “rimozione dell’intollerabile”, tentativo di allontanare dalla vista il male del mondo. La categoria del trash,...