fbpx
domenica, 28 Novembre, 2021
Tags Cinema

Tag: cinema

Se la tragedia vuole vestirsi da commedia. Il Festen de Il Mulino di Amleto

ILENA AMBROSIO | Festen è una festa. Nel capolavoro del 1998 di Thomas Vinterberg la prima informazione è che la famiglia Klingenfeldt si sta riunendo,...

The father: la lezione data dal teatro al cinema e viceversa

RENZO FRANCABANDERA | Anthony, 81 anni, vive da solo nel suo appartamento londinese. Rifiuta ogni tipo di assistenza che la figlia Anne cerca di...

Reinventarsi per continuare a raccontare. La prima edizione video del Kids Festival

ILENA AMBROSIO | C’era una volta il teatro. C’erano una volta persone che sedevano l’una accanto all’altra, in una sala buia, e guardavano su...

Ciò che resta del tempo che passa: Le sorelle Macaluso sul grande schermo

ILENA AMBROSIO | Un misto di aspettativa e timore accompagna sempre lo spettatore di un film al cui titolo si aggiunge la dicitura “tratto...

Le emozioni della scenografia disvelate: intervista a Giacomo Andrico

ILARIA COSTABILE |Parlare dell’arte scenografica oggi vuol dire saper abbracciare varie suggestioni, apprendere da ogni forma di espressione, modellandola per restituirla agli occhi di...

Quasi Niente di Deflorian/Tagliarini: introspezioni a scena aperta per il Roma Europa Festival

ILARIA COSTABILE | Parlare di Michelangelo Antonioni: si volge inevitabilmente lo sguardo all’incomunicabilità,  a un tangibile disagio esistenziale,  a quella imminente necessità di affrontare...

La malattia del non adattarsi: Gassman volò sul nido del cuculo

EMILIO NIGRO | Il mondo è dei forti. Il mondo non è per i deboli. A dirlo è un recluso nel manicomio d’Aversa. Recluso...

“Moscou” di Christiane Jatahy: teatro e cinema in tempo reale

ANDREA CIOMMIENTO | La nuova stagione del CSS di Udine propone un anno di firme prestigiose della scena italiana e straniera. Tra queste Christiane...

X MEDIA – Di castità e rivoluzione: la parabola di Dogma 95

ALESSIO DEGIORGIS | Ogni autentica rivoluzione possiede, almeno inizialmente, un afflato religioso. Un desiderio di trasformazione che sfugge a definizione, alimentato dallo scontento per ingiustizie...

X MEDIA: Identità irrequiete a confronto. Su “The Danish Girl” e “Un anno con 13 lune”

ALESSIO DEGIORGIS | Chiacchierato e chiassoso, l’agognato Oscar come miglior attore conferito a Leonardo Di Caprio è stato, da molti, ritenuto discutibile. Conquistato a seguito...
- Advertisment -

Most Read

Sapere filosofico e linguaggi teatrali si incontrano nei testi de “La Scena di Ildegarda”

PAOLA ABENAVOLI | Creare un nuovo progetto editoriale dedicato alla pubblicazione di testi teatrali (che includano anche, se presenti, gli spartiti dei brani musicali...

I nuovi poveri: l’hashtag in teatro dei Guinea Pigs

GLORIA GIOVANDITTI | Una sottile luce da cabaret a velata sullo sfondo e delle bandierine circensi appese in alto ambo i lati della sala...

Alla ricerca di sognatori: Domesticalchimia a Milano con “La banca dei sogni”

ANNALISA GURRIERI e CARLOTTA SALLEMI | Sognare è quella dimensione indefinita che si fa spazio tra l’immaginazione e la realtà: progetti e desideri per...

OtellO, la danza teatro dei Kinkaleri

MATTEO BRIGHENTI | Recitare è l’azione del dire. La voce è il suo strumento: è il tramite fra il respiro e la parola, fra...