fbpx
martedì, 7 Febbraio, 2023
Tags Festival VIE

Tag: Festival VIE

Opening Night di Marcos Morau/La Veronal – “Merci encore d’être venus”

EDOARDO CAMILLETTI e RENZO FRANCABANDERA | Visto in prima nazionale al Teatro Argentina di Roma per Roma Europa Festival e nella successiva tappa al...

La scultura come salvezza: l’eroe tragico Halepàs. Intervista alla regista greca Argyrò Chioti

GILDA TENTORIO | Il Festival VIE ospita quest’anno la recente opera della regista greca Argyrò Chioti, Halepàs, dedicata alla figura emblematica di Yannoulis Halepàs...

Il fascino del Falso. La vita di Geert Jan Jansen: BERLIN a VIE

RENZO FRANCABANDERA | C'è una "sturielletta" che ho spesso raccontato ai miei amici, a proposito del tema che ci andrà a occupare in questa...

Gli Omini, Collettivo Controcanto e questo Stato di cose immobile

MATTEO BRIGHENTI | Vite di scarto sul binario morto del futuro. Hanno preso il treno i pendolari dell’accidia immortalati dagli Omini, hanno trovato lavoro...

Visioni lacerate e linguaggi di poesia: “Luciano” di Danio Manfredini

FRANCESCA DI FAZIO | Di follia e marginalità è popolato Luciano, il nuovo spettacolo di Danio Manfredini presentato all'Arena del Sole di Bologna all'interno...

Una comica follia: da Carullo-Minasi a Quotidiana.com

MARTINA VULLO | «Non ci vuole niente, sa, signora mia, non s’allarmi! Niente ci vuole a far la pazza, creda a me! Gliel’insegno io...

Da Sartre ad Adriatico: un canto libero dall’oltretomba

MARTINA VULLO | 13 Ottobre 2016: all’età di 90 anni muore il Nobel per la letteratura Dario Fo nello stesso giorno in cui il...

Gli attentati neonazi di ErosAntEros e Aldrovandi al festival Vie

ELENA SCOLARI | Esiste una fascinazione per il male. Non siamo i primi a dirlo, va da sé. Ed esiste, in particolare in questi...
- Advertisment -

Most Read

Il Mulino di Amleto: uno sguardo alla poetica recente, fra semiotica e tecnologia

RENZO FRANCABANDERA | La compagnia diretta da Marco Lorenzi prende il nome dal celebre libro Il mulino di Amleto. Saggio sul mito e sulla struttura...

PRIMAVERA PAC – Antigone e i suoi fratelli: l’amore come rivoluzione nella lettura di Vacis e PEM

CAMILLA TESTORI* | Antigone di Sofocle, uno dei testi più amati e discussi da millenni, continua a essere presente e centrale nelle scelte artistiche...

La vacuità tragica di un villaggio vacanza: Kronoteatro “In crociera”

ELENA SCOLARI | Bisogna divertirsi. A tutti i costi. Di-vertere, volgere altrove la testa, deviare dalle preoccupazioni, dai pensieri. Come se sabbia, sole, mare...

Margarida Xirgu: il teatro non è divertimento, è sacrificio

ENRICO PASTORE | Margarida Xirgu i Subirà, la più grande attrice spagnola del Ventesimo secolo, prese il primo applauso della sua vita all'età di soli...