mercoledì, 3 Giugno, 2020
Tags Teatro Civico 14

Tag: Teatro Civico 14

Memoria e sacralità nella stanza segreta di Alessandra Asuni

ILENA AMBROSIO | Giuseppina Gonnella fu protagonista di un caso di possessione benigna registrato tra il 1956 e il 1972  a Serradarce, un piccolo...

Eduardo, teatro, incontri: dialogando con Massimiliano Civica

ILENA AMBROSIO | «Chill' è iss» (Quello è lui, è proprio lui). Così Ettore Petrolini definì Eduardo De Filippo, a volerne rimarcare l'assoluta unicità...

Corpi, voci e lucciole: Latini/Gualtieri nella sacralità del poco e del niente

ILENA AMBROSIO | «Ho cercato di non trattenere le parole, per poterle dire, di andarle poi a cercare in giro per il corpo, di...

“Il baciamano”, sogno di libertà di una “lazzara”, nel racconto di Manlio Santanelli

ANTONELLA D'ARCO | Una grotta, disseminata qua e là di recipienti di rame, due specchi rotti a fare da quinte, un grosso pentolone nel...

In salvo dal Diluvio sull’arca di Amendola-Malorni

ANTONELLA D’ARCO | “Ecco la messa in scena del mio ultimo spettacolo”: Bob Dylan canta I want you;  il rumore della pioggia battente si...

A-MEDEO: il requiem per Eduardo di Vulìe Teatro

ANTONELLA D’ARCO | Mettere in scena Eduardo, durante le feste di Natale, è una tradizione consolidata per chi fa teatro, soprattutto a Napoli e...

Caipirinha, Caipirinha: un cocktail che picchia duro!

ANTONELLA D’ARCO | “Non c’è niente che non si possa risolvere con uno shaker!” sentenzia Bob, allontanando tutte le ansie del timido, ma fumantino...
- Advertisment -

Most Read

Diciamoci la verità e forse troveremo l’empatia. Intervista a Nicola Borghesi / Kepler-452

MATTEO BRIGHENTI | Il Coronavirus ha bloccato il mondo intero. Nel momento della sua massima virulenza più di 3,9 miliardi di persone di oltre...

Viziosismi nr. 90: La preterizione

ANTONIO CRETELLA | La nota testata on-line Open di Enrico Mentana nei giorni scorsi ha pubblicato un articolo per rallegrarsi con se stessa di...

Viziosismi nr. 89: Sesto potere

ANTONIO CRETELLA | I film Citizen Kane di Orson Welles del 1941 e Network di Sidney Lumet del 1976 sono accomunati dal fatto di aver ricevuto...

Gli italiani non sono fieri della propria lingua. Intervista a Claudio Marazzini, Presidente Accademia della Crusca

MATTEO BRIGHENTI | Le parole sono il nostro segno più importante, sono il modo con cui condividiamo il pensiero e costruiamo la vita in...