mercoledì, 15 Luglio, 2020
Tags Armando Punzo

Tag: Armando Punzo

Beatitudo, Compagnia della Fortezza: la Babele di Borges attraverso lo specchio

ALICE CAPOZZA | Affascina e spaventa l'alchemica suggestione estetica che Armando Punzo realizza in Beatitudo, ultima creazione della Compagnia della Fortezza, con cui festeggia...

Il passo breve dal teatro povero al “Povero teatro!”. Il dramma nazionale delle Residenze e del teatro di base oggi

RENZO FRANCABANDERA | Nel decennio passato si è assistito in Italia ad un "rifiorire" della teatralità diffusa in Italia: fra residenze artistiche, teatri abitati,...

Sottotraccia nel “Paradiso” di Lenz

MATTEO BRIGHENTI | L’uomo è la voce del racconto. Dante è i nostri occhi, le nostre orecchie, i nostri passi. Noi vediamo, sentiamo, attraversiamo...

Shakespeare e Punzo, “Dopo la tempesta” l’utopia tiene per mano il futuro

MATTEO BRIGHENTI | Ci sono le parole e poi c’è lo spazio tra le parole, l’attesa che il senso si compia in avanti, nel...

Misteri e Fuochi: il teatro nel pellegrinaggio dell’uomo contemporaneo

ROSSELLA PORCHEDDU | Quattro luoghi lungo la via Francigena. Lucera, Bari, Taranto, Brindisi. Quattro città simbolo della Puglia, terra di Misteri e Fuochi, come...

Archivio Zeta, Pasolini nostro rivoluzionario

MATTEO BRIGHENTI | Archivio Zeta è il teatro di corpi offesi che la parola strappa all’oblio. Parola tragica, perché interroga e sfida la sopraffazione,...

Santo Genet, il carrozzone di Armando Punzo tra sogno e follia

VINCENZO SARDELLI | Non sorprende che il francese Jean Genet (1910-86), con la sua arte legata all’allontanamento dal reale e dalla storia, sia un...

È dalle ferite che nasce la bellezza del teatro: intervista ad Armando Punzo

FRANCESCA GIULIANI | Il festival è appena finito. Volterra ancora una volta è stata incontro, apertura, reclusione, separazione. Le contraddizioni di un evento che...

Santo Genet a Volterra: un postribolo patibolare

ELENA SCOLARI | E chi se l’aspettava? Che una criticona ancora si commovesse? Mi rincuoro nel trovarmi ancora sentimentale (almeno dietro le sbarre). Credete che...

VolterraTeatro, la città-palcoscenico dell’invisibile

MATTEO BRIGHENTI | La ferita divide, VolterraTeatro ricuce. I punti di sutura della XXVIII edizione del festival, dal 21 al 27 luglio a Volterra...
- Advertisment -

Most Read

Anagoor, vent’anni di compagnia: un’intervista

FRANCESCA SATURNINO | Sull’enorme schermo sistemato nel cortile di Palazzo Reale di Napoli compaiono, in sequenza, l’interno di un’antica dimora, Goethe ormai al termine...

Fiori di teatro per le strade della città – Intervista a Fabrizio Arcuri e Rita Maffei

ELENA ZETA GRIMALDI | Qualche settimana fa, il CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia ha annunciato l’accoglienza di Fabrizio Arcuri, regista...

Eccoci qui, di nuovo. Nei campi di cotone del Napoli Teatro Festival 2020

ESTER FORMATO | Lunedì 6 luglio 2020. Guardo alla prima replica a cui assisto al Napoli Teatro Festival – lieta di tornare a sedermi...

Labile Linguista #21 – Cenerentola e l’appropriazione culturale dell’industria calzaturiera

GIORGIO FRANCHI | Teorema: data l’incognita X, a indicare un’idea socialmente accettata dalla maggioranza delle persone, al momento di un cambio di paradigma della...