fbpx
mercoledì, 17 Agosto, 2022
Tags Ilena ambrosio

Tag: ilena ambrosio

Tra stand up comedy e teatro, i cattivi pensieri di Schiros e carrozzeria Orfeo

ILENA AMBROSIO | Nata in America agli inizi del XIX secolo la stand up comedy sta riscontrando negli ultimi anni un grande successo nel nostro...

Tra questione ambientale, imperativi morali e reclusioni: tre racconti dal Torino Fringe 2022

ILENA AMBROSIO | Torino piena di vita. Nelle scorse settimane la bella città sabauda è stata in fervore per l’Eurovision Song Contest, per il Salone...

Affondare nel buio e risalire alla luce: Dostoevskij secondo Barbara Mazzi e Francesco Gargiulo – intervista

ILENA AMBROSIO | Ci sono stati vari modi in cui l'arte ha affrontato le restrizioni della pandemia. Si è stati costretti a rivedere non...

La desolazione di un teatro vuoto: “Nella solitudine dei campi di cotone” di Andrea De Rosa con Rossellini/Musella

ILENA AMBROSIO | “Il palcoscenico lo intendo come un luogo provvisorio che i personaggi non smettono mai di pensare di abbandonare. La sfida del...

Un esercito di soldati, ciascuno con la propria divisa: la Bellini Teatro Factory di Mimmo Borrelli

ILENA AMBROSIO | Un percorso formativo di tre anni per attori, drammaturghi e registi. Non un corso, dunque, ma una vera e propria accademia (gratuita,...

Una riga nera al piano di sopra: Matilde Vigna racconta lo strappo dell’abbandono

ILENA AMBROSIO | 14 Novembre 1951: l’alluvione del Polesine. Una catastrofe inaspettata – come sempre è l’irruenza della natura ribelle – che provocò 100...

“La classe” e “Una cosa enorme”: tra ricordo e cura nella poetica di Fabiana Iacozzilli – intervista

ILENA AMBROSIO | Un’immersione nel ricordo per chiedersi cosa si può diventare a partire dalle esperienze anche dolorose dell’infanzia. Uno sguardo, ampio e lontano da...

Nell’acqua del maschilismo: Musella e Mazzarelli nei panni degli uomini schifosi di Wallace

ILENA AMBROSIO | Una galleria di tipi odiosi, viscidi all’inverosimile, maniacalmente eccitati, banalmente egoisti, volgari. Esseri detestabili. Sono gli uomini “intervistati” nella raccolta del...

Non aprite quella porta! Nell’universo ostile dei Peeping Tom

Io venni in loco d’ogne luce muto, che mugghia come fa mar per tempesta, se da contrari venti è combattuto.                                  La bufera infernal, che mai non resta, mena...

Tra artigianalità e negromanzia Lino Musella invoca Eduardo – intervista

La barriera è chiusa. Due tocchi al trucco. Il campanello squilla: la prima e la seconda volta. La tela si leva. Ecco le piccole stelle. Ecco il...
- Advertisment -

Most Read

Laura Pante a Terreni Creativi 2022, che danza la vita

MATTEO BRIGHENTI | “Senza Pronto Soccorso Si Muore”. Ad Albenga, provincia di Savona, la protesta contro la chiusura della medicina d’urgenza all’Ospedale Santa Maria...

#Mittelfest 2 – incontri e scontri di confine: contro Peter Handke, vita e morte e visioni lituane notturne

ELENA SCOLARI | Gli imprevisti, in quanto tali, sono dietro l'angolo e tutti ci siamo trovati ad affrontarli negli ultimi due anni, senza sosta,...

Guerra e migrazioni: quanta attualità nell’Eneide di Popolizio

LAURA NOVELLI | L'atmosfera è quella sommessa e greve di un threnos pietoso che interroga le coscienze di ciascuno sulla crudeltà dell'inganno, sul non senso...

Di soglie, porte e altri misteri. Antonio Rezza e Thomas Ostermeier al Festival dei Due Mondi

SUSANNA PIETROSANTI | Il teatro, lo afferma Antonio Rezza nel suo nuovo spettacolo Hybris - che vede finalmente la luce al Festival dei Due Mondi - Spoleto,...