lunedì, 1 Marzo, 2021
Tags Biennale di venezia

Tag: biennale di venezia

Il non detto che plasma le nostre esistenze: sugli spettacoli di Jacopo Gassmann e UnterWasser

LAURA BEVIONE | Mentre a Venezia andavano in scena gli ultimi spettacoli del cartellone dell’edizione tutta italiana della Biennale, a Torino era possibile assistere...

A Biennale 2019 l’insostenibile pesantezza e la dannazione di esistere (con o senza Dio)

RENZO FRANCABANDERA | L'arrivo in treno a Venezia Santa Lucia è uno sbarco in un altro mondo: in questa città si accede ad una...

Danzare l’estinzione. Intervista ad Alessandro Sciarroni

FRANCESCA DI FAZIO | Santarcangelo Festival si riconferma come luogo liminare in cui una contemporaneità futuristica incontra tradizioni che sanno di storia familiare. Si...

La Biennale d’arte di Rugoff: programmi ed esiti – Un reportage

ROBERTO RIZZENTE | May you live in interesting times è il tema scelto dal curatore Ralph Rugoff (New York 1957), direttore dell’Hayward...

Il gioco crossmediale e la composizione performativa del suono alla Biennale Musica

GIAMBATTISTA MARCHETTO | Allestito per la prima volta nel 1992 alla Alte Oper di Francoforte, il capolavoro di Frank Zappa The Yellow Shark inaugura il 62....

L’urlo di identità mancanti: nel NEVER FOREVER di Falk Richter

FRANCESCA GIULIANI | La solitudine assuefatta da scuri suoni graffianti avvolge e sprofonda figure sclerotizzate in una sorta di virtualità comunicativa e identitaria portata all’ennesima...

Peccati capitali contemporanei e a-temporalità dell’arte

BRUNA MONACO | Germania, Francia, Italia. A cavallo fra queste tre nazioni si muove Der Tod in Venedig/Kindertotenlieder. La regia è tedesca, di Thomas Ostermeier....
- Advertisment -

Most Read

Labile Linguista #31 – Ma l’hai letto su Topolino?

GIORGIO FRANCHI | È inutile che facciate finta: vi ho sgamati. Siete tutti attori pagati, pure tu che leggi e che fai l’indifferente, pedine...

Viziosismi nr. 112: L’anno della marmotta

ANTONIO CRETELLA |  Nella costruzione di una sit-com corale non può mancare nella caratterizzazione dei personaggi quello che incarna il tipo freak, sopra le...

Spedizioni notturne nella mia stanza – #1

MARCO IVALDI | Doverosa premessa, solo per questa volta. Sto iniziando una rubrica. Mi sono sempre allenato a correre, sempre più forte, per fuggire dall’orrore dell’appuntamento...

Se la scuola non può andare a teatro, è il teatro che va a scuola: su un interessante progetto del Teatro della Tosse

LAURA BEVIONE | Tra le molte conseguenze negative della pandemia da Covid-19 è necessario annoverare anche la cancellazione di viaggi d‘istruzione, gite e uscite...