fbpx
mercoledì, 8 Febbraio, 2023
Tags Carlo Massari

Tag: Carlo Massari

La bestialità banale de Les Misérables di C&C Company

GIAMBATTISTA MARCHETTO | «Un affresco spietato e immorale sull’oggi, un dramma medio-borghese contemporaneo a tratti familiare, di cui siamo involontariamente complici». Carlo Massari, fondatore e...

Sidi Larbi, Bertozzi e Massari: a Torinodanza due prime nazionali e una ripresa di successo

LAURA BEVIONE | La solitudine e il tentativo di superarla instaurando un fertile dialogo fra musica e coreografia, fra il corpo del musicista –...

Diario coreografico – Memoria #6 – Th!nk P!nk: il silenzioso dire della notte

SILVIA ALBANESE | Roma, 15.12.2019.Il mio attraversamento del Th!nk P!nk Festival prosegue affondando le radici nella notte milanese, sempre più piovosa...

Intervista a Carlo Massari creatore di Beast without Beauty, C&C Company

LEONARDO DELFANTI | Un ballerino-cervo che danza nel mezzo della foresta. Un colpo di fucile. Buio. Il trofeo di un cervo si staglia nel mezzo...

Beast Without Beauty, la ricerca nel teatrodanza di Carlo Massari e C&C Company

RENZO FRANCABANDERA | La C&C Company nasce quasi un decennio fa oramai  dall'incontro tra Carlo Massari e Chiara Taviani, un sodalizio sviluppatosi negli anni...
- Advertisment -

Most Read

Il seme della violenza di Bruni / Frongia che diventa seme di speranza

CHIARA AMATO | Un efferato omicidio avvenuto nel 1998 a Laramie, Wyoming, attirò l'attenzione della compagnia Tectonic Theater Project che, guidata da Moisés Kaufman,...

Il Mulino di Amleto: uno sguardo alla poetica recente, fra semiotica e tecnologia

RENZO FRANCABANDERA | La compagnia diretta da Marco Lorenzi prende il nome dal celebre libro Il mulino di Amleto. Saggio sul mito e sulla struttura...

PRIMAVERA PAC – Antigone e i suoi fratelli: l’amore come rivoluzione nella lettura di Vacis e PEM

CAMILLA TESTORI* | Antigone di Sofocle, uno dei testi più amati e discussi da millenni, continua a essere presente e centrale nelle scelte artistiche...

La vacuità tragica di un villaggio vacanza: Kronoteatro “In crociera”

ELENA SCOLARI | Bisogna divertirsi. A tutti i costi. Di-vertere, volgere altrove la testa, deviare dalle preoccupazioni, dai pensieri. Come se sabbia, sole, mare...