fbpx
lunedì, 8 Agosto, 2022
Tags Marco lorenzi

Tag: marco lorenzi

Colpevoli di una complicità dimenticata: Festen o Il gioco delle verità

LORENZO CERVINI | Comodità non è certo la prima qualifica di una permanenza in uno spazio di teatro. Per costruzione, le file di sedute...

Sul coraggio e l’identità dell’attore. Il Ruy Blas de Il Mulino di Amleto

ILENA AMBROSIO | 1838, il Ruy Blas di Victor Hugo. L’amore impossibile tra una regina e un lacchè sullo sfondo della decadenza dell’impero spagnolo...

Dare corpo alla carta e interrogarsi sull’indispensabilità della letteratura: sul progetto Fahrenheit de Il Mulino di Amleto

LAURA BEVIONE | I mesi del lockdown più rigido erano terminati da poche settimane e la voglia, psicologica e fisiologica, di incontrasi dal vivo...

Tentativi di salvare il teatro dall’irrilevanza: le voci dei protagonisti del progetto Argo del Teatro Stabile di Torino #1

LAURA BEVIONE | L’emergenza sanitaria chiude le sale teatrali ma certo non interrompe l’attività dei teatri che, anzi, appiano impegnati – pur nella difformità...

Ricominciare a giocare al teatro: al via la nuova stagione di Fertili Terreni Teatro

LAURA BEVIONE | Replay è il titolo/motto scelto per contraddistinguere la stagione 2020-21 di Fertili Terreni Teatro (FTT), cartellone condiviso fra quattro realtà artistiche...

Prato inglese: lo Shakespeare pop nell’estate dello Stabile di Torino

LAURA BEVIONE | Perché le stagioni dei teatri stabili devono per forza concludersi a maggio? Una consuetudine radicata da cui il Teatro Stabile di...

Trasparenza, radicalismi e scandalo: parlando del Misantropo con Il Mulino di Amleto

ILENA AMBROSIO | Una commedia sulla tragedia di vivere insieme. Il sottotitolo scelto da Il Mulino di Amleto per la rilettura del Misantropo di...

Non io, non qui: Samuel Beckett e Magdalena Barile sui palcoscenici torinesi

LAURA BEVIONE | Theodor W. Adorno descriveva la realtà sopravvissuta alla Seconda Guerra Mondiale quale un mondo in cui «gli uomini sono strappati gli...

Sul prato inglese del Carignano, Shakespeare diventa felicemente pop

LAURA BEVIONE | Si sa che le stagioni teatrali terminano a maggio, al più tardi metà giugno e poi i teatri cittadini – spesso...

Scelte individuali e spostamenti negli spettacoli – la seconda settimana a Colline Torinesi

LAURA BEVIONE | Platonov è la prima “commedia” scritta da Anton Cechov ed è anche la meno frequentata, trattandosi di una sorta di opera...
- Advertisment -

Most Read

Guerra e migrazioni: quanta attualità nell’Eneide di Popolizio

LAURA NOVELLI | L'atmosfera è quella sommessa e greve di un threnos pietoso che interroga le coscienze di ciascuno sulla crudeltà dell'inganno, sul non senso...

Di soglie, porte e altri misteri. Antonio Rezza e Thomas Ostermeier al Festival dei Due Mondi

SUSANNA PIETROSANTI | Il teatro, lo afferma Antonio Rezza nel suo nuovo spettacolo Hybris - che vede finalmente la luce al Festival dei Due Mondi - Spoleto,...

Umbria Danza Festival 2022 – cronaca di due giorni di danza a Perugia

EDOARDO CAMILLETTI | Il 30 luglio si è inaugurata a Perugia la prima edizione di Umbria Danza Festival, organizzato da Dance Gallery, con la...

Il Mittelfest 2022 di Giacomo Pedini: da Cividale esplorazioni con Imprevisti #1

ELENA SCOLARI | Per arrivare a Cividale del Friuli da Lecco ci vogliono sette ore e quattro treni. L'ultimo è una littorina, una specie di...