mercoledì, 19 Febbraio, 2020
Tags Mariangela Gualtieri

Tag: Mariangela Gualtieri

Memoria, presenza, arte, città: note sull’edizione 2019 di Opera Prima

RENZO FRANCABANDERA | E anche questa edizione è finita! Ma se si deve pensare a cosa sia stato il Festival Opera Prima quest'anno, occorre...

Radicondoli Festival: ai margini la diversità è anche un valore. Intervista a Massimo Luconi

LEONARDO DELFANTI | Inizia oggi 21 luglio Radicondoli Festival 2019: ai margini (la diversità è anche un valore). Il festival da anni si presenta come...

Corpi, voci e lucciole: Latini/Gualtieri nella sacralità del poco e del niente

ILENA AMBROSIO | «Ho cercato di non trattenere le parole, per poterle dire, di andarle poi a cercare in giro per il corpo, di...

Un coro di giovani per i “Giuramenti” sulla bellezza della vita. E Valdoca ritrova la sua storia

LAURA NOVELLI | Dodici giovani attori/danzatori/cantanti seduti in cerchio nell’area del proscenio si lasciano guardare ed ascoltare mentre il pubblico prende posto in sala. Il...

“Porpora” ovvero sulle sinestesie dell’esistente

ILENA AMBROSIO | Cos’è Porpora? Non sempre, ma spesso, i titoli aiutano a comprendere molto dell’opera cui appartengono, la introducono, ne fanno intuire la...

Mariangela Gualtieri a Kilowatt: è ora di ringraziare la vita

LAURA NOVELLI | Credo che assistere ad uno spettacolo di Mariangela Gualtieri, poetessa e attrice/drammaturga del Teatro Valdoca, sia prima di ogni cosa un’esperienza...

Kilowatt, un Festival contro lo status quo. L’intervista a Luca Ricci

MATTEO BRIGHENTI | 61 repliche di spettacoli di teatro d’innovazione e danza contemporanea, 50 compagnie coinvolte, 21 fra prime e anteprime nazionali, oltre 150...

Gratosoglio: fermata Bello Mondo

ELENA SCOLARI | Un taccuino nero legato alla vita, come un breviario ad un saio, un abito nero un po' monacale, gli occhi limpidi...

Le “Incisioni” globali di Danio Manfredini

VINCENZO SARDELLI | Un viaggio attraverso cinquant’anni di musica italiana, per raccontare l’animo umano e il suo bisogno d’amore. “Incisioni”, di e con Danio...

Rito sonoro che si fa anima

VINCENZO SARDELLI | Bisogna essere innamorati della poesia per apprezzare uno spettacolo come “Bestia di gioia”, monologo di e con Mariangela Gualtieri, che ha aperto...
- Advertisment -

Most Read

Si può parlare di uno spettacolo attraverso una poesia? Abstract. Un’azione concreta di Silvia Rampelli

DALILA D'AMICO | Il 15 e il 16 Febbraio nell'ambito di Grandi Pianure, programma dedicato alle pratiche coreografiche curato da Michele di Stefano per...

La chimica dei fluidi nel Macbetto di Testori riletto da Magnani

RENZO FRANCABANDERA | Al Teatro delle Moline, uno degli spazi bolognesi del circuito di ERT, Emilia Romagna Teatro, abbiamo assistito ad un riadattamento del...

Le tessitrici misericordiose di Emma Dante

ESTER FORMATO | Abbigliato con una veste femminile appena recuperata dalla spazzatura, un corpo maschile basculante si muove al ritmo del frenetico sferruzzare di...

Il ring della resa: La purezza e il compromesso di Linguaggicreativi

ELENA SCOLARI | La Milano povera e in bianco e nero degli anni '50 - '60, con grandi aree vuote, i primi alti condomini...