fbpx
lunedì, 25 Ottobre, 2021
Tags Maurizio Sguotti

Tag: Maurizio Sguotti

Terreni Creativi 2020, non avere paura di esserci

MATTEO BRIGHENTI | Due serate gentili, accoglienti, finalmente d’estate. Solo la luna piena, accesa lassù come un altro faro, non è merito dei Kronoteatro....

Noi provinciali siamo molto agguerriti. Intervista a Maurizio Sguotti, Direttore Artistico Terreni Creativi Festival

MATTEO BRIGHENTI | Il Coronavirus ci ha fatto mancare la terra sotto i piedi. Da qui riparte con tenacia Kronoteatro: dal suo territorio, Albenga,...

Terreni Creativi 2019: il valore di continuare a essere se stessi

MATTEO BRIGHENTI | Ricordare è rivivere. I gesti, le parole, ricominciano il tempo daccapo. Ritornano al passato, lo ripetono e, così facendo, lo reinventano....

Terreni Creativi 2018, il teatro come in cielo così in serra / I parte

MATTEO BRIGHENTI | Spinoso, ma dal cuore tenero. “Vestito da guerriero, brunito come bomba a mano, orgoglioso” lo magnifica il poeta cileno Pablo Neruda...

La Krono-scalata fino a Biennale Teatro 2018: storia di una testardaggine

RENZO FRANCABANDERA | Deve essere come quando hai creduto per anni nella tua pazzia, contro tutto e tutti, e poi di colpo ti dicono...

“Educazione sentimentale”, la vita di plastica secondo Kronoteatro

MATTEO BRIGHENTI | Stesso giardino, stesso mare. Anche quest’anno, come ogni estate e forse per sempre, tre vicini si ritrovano schierati fianco a fianco...

L’Italia della spettacolazione: quando la padella stecchisce Morganti & C. Da Castiglioncello a Venezia e Albenga, storie di non-teatro

RENZO FRANCABANDERA | Che strana l'Italia della "spettacolazione". È questo il termine con cui l'amministrazione pubblica che sovrintende su Castiglioncello chiude la lunga storia del...

“Cannibali”, la grande abbuffata di Kronoteatro

MATTEO BRIGHENTI | Il cibo è vita, ma anche la vita è cibo, quando l’uomo è egoismo e sopraffazione. Cannibali di Kronoteatro è il...

“2.(DUE)”, a Terreni Creativi l’amore autodistruttivo di Fibre Parallele

MATTEO BRIGHENTI | L'amore finito annega in una vasca di sorrisi perduti. Bianchi, come le lenzuola del primo incontro e il gelo dell'ultimo addio....

Il tentativo di coesistenza fra bellezza e crudezza: la fatica di Kronoteatro

RENZO FRANCABANDERA | Cinquanta persone siedono in silenzio attorno ad un rettangolo di dodici metri per cinque riempito di terra. Buio. Qualche goccia d’acqua...
- Advertisment -

Most Read

Il G8 Project del Teatro Nazionale di Genova: vent’anni in 9 spettacoli dal mondo #2

ELENA SCOLARI | "Il mondo che abbiamo", questo il claim di G8 Project, la grande iniziativa del Teatro Nazionale di Genova che alcuni giorni...

Peregrini con Theandric, a riveder le stelle: intervista a Maria Virginia Siriu

RENZO FRANCABANDERA | Il format si ripete, dialogando spesso con realtà che si occupano di benessere e meditazione nelle diverse geografie in cui la...

Al DamsLab l’Iphigenia di Lenz fra i paesaggi e i passaggi di Pititto e Maestri

RENZO FRANCABANDERA e MICHELA MASTROIANNI | È grazie al lavoro curatoriale di Silvia Mei se La Soffitta/DamsLab a Bologna ha potuto ospitare martedì 12...

Il pensiero è una scultura-1000 lettere: una giovane platea interagisce con Boris Kadin al Danae Festival

EUGENIO MIRONE | Si sa: sul concetto multiforme di arte contemporanea vige ancora un forte stereotipo, ma dal 1999 il Danae Festival, giunto ormai...