sabato, 4 Luglio, 2020
Tags Pier Paolo Pasolini

Tag: Pier Paolo Pasolini

I “tamarri” di Pasolini erano più felici di quelli del secondo millennio?

LAURA BEVIONE | Benché nato quale spettacolo site specific, pensato per il Teatro Argentina e destinato a un’esistenza breve ed esclusivamente romana, Ragazzi di vita...

Massimo Verdastro è Sandro Penna, l’incanto della vita e il sofferente peso dell’esistenza

MATTEO BRIGHENTI | L’amore non esiste che per iscritto. Sulla pagina Sandro Penna poteva vederlo e chiamarlo con il nome di tutti gli uomini...

Il rischio di rileggere i simboli: note su Porcile di Valerio Binasco

BRUNO MILONE | Pasolini non voleva intrattenere il pubblico, né costruire spettacolo d’autore fine a sé stesso, voleva interagire con il pubblico, costringerlo a...

Per un teatro “popolare”: Lanera rilegge Pasolini

FRANCESCA GIULIANI | In occasione della prova aperta a L'Arboreto - Teatro Dimora di Mondaino abbiamo incontrato Licia Lanera / Fibre Parallele. Dai 10 anni...

I sogni cupi di Pasolini secondo Tiezzi

LAURA NOVELLI | Nella sua lunga, eclettica e felice carriera registica Federico Tiezzi ha affrontato Porcile di Pasolini nel ’94 (e ancora ricordo vividamente...

X MEDIA: Sulla trilogia “tossica” di Claudio Caligari

ALESSIO DEGIORGIS | L’invidiabile privilegio dell’immagine cinematografica di attraversare confini, non solo geografici, è stata la fortuna di molti cineasti. Non certo per vezzo...

Do not disturb: il teatro in hotel del progetto Gelardi a Napoli

EMANUELE TIRELLI | Di quella volta che il teatro si fece in casa, per strada, a scuola, nel bistrot e pure in albergo. A Napoli...

«L’albero senza ombra»: César Brie racconta l’11 settembre boliviano

VINCENZO SARDELLI | Non solo il 1973, data del colpo di stato in Cile. Non solo il 2001, data dell’attentato alle Torri Gemelle. C’è...

Vivo e Coscienza: il Pasolini crossmediale di Veggetti con la Paolo Grassi

RENZO FRANCABANDERA | Che titolo straordinario per un lavoro "Vivo e Coscienza". Il libretto per questa coreografia è stato scritto da Pier Paolo Pasolini...
- Advertisment -

Most Read

Prove generali di solitudine: i testi vincitori della terza fase – SOLITUDINE

RENZO FRANCABANDERA | Abbiamo scavallato. Siamo oltre la metà del concorso, alla terza fase delle quattro previste. Ma l'attenzione del pubblico e soprattutto dei...

PGdS 3 – 3^ classificato: Lucio Pol “La festa delle lische”

LA FESTA DELLE LISCHE di Lucio Pol Foto di Lucio Pol Altro che quarantena e state a casa. L’ultima volta che mi son sentito solo è stato...

PGdS 3 – 1^ classificato: Sofia Gottardi “21.000 followers di solitudine”

21.000 FOLLOWERS DI SOLITUDINE di Sofia Gottardi Foto di Sofia Gottardi Passo l’epoca Coronavirus in casa, sola e annoiata. I miei amici non posso vederli perché io sono...

PGdS 3 – Matteo Cirillo “Meglio soli che a Busalla”

0MEGLIO SOLI CHE A BUSALLA di Matteo Cirillo Foto di Matteo Cirillo Quante volte nella vita vi siete detti cose tipo "Ma chi me l'ha fatto fare?"...