sabato, 23 Gennaio, 2021
Tags Romeo castellucci

Tag: romeo castellucci

È la fragilità che ci rende immortali?

RENZO FRANCABANDERA | Perchè la morte di Ezio Bosso ha commosso tutti? Perchè tantissime persone si sono sentite di dover "partecipare" a questo dolore...

Auto rovesciate per la rivolta dei nuovi schiavi: La vita nuova di Castellucci

RENZO FRANCABANDERA | Entrare in un luogo, in una installazione d'arte, e avere subito voglia di fotografarla: la fruizione dell'arte oggi passa per quell'immediato...

Lo Schubert di Castellucci: la musica (e il dolore) oltre ogni forma d’arte

ESTER FORMATO |Il canto del cigno (Schwanengesang) è un insieme di lieder – vale a dire pezzi per voce e pianoforte – composti dal musicista...

Giudizio. Possibilità. Essere. Romeo Castellucci al Festival dei Due Mondi

GIORDANA MARSILIO | Si può unire il concetto di arte con con quello di morte simbolica? Era il filosofo e scrittore francese Maurice Blanchot...

Il giardino dei ciliegi secondo Kepler-452: psicologia del “posto della vita”

RENZO FRANCABANDERA | Scenario: sei sempre vissuto nella casa con quel giardino bellissimo, o magari era la casa dei nonni in campagna dove andavi...

“A noi basta sapere che nella performance di Castellucci”… dialogo sull’Ethica

RENZO FRANCABANDERA E MICHELA MASTROIANNI | Voce femminile: Ricordate Baruch Spinoza? Lo si studia in genere tra Cartesio e Leibniz; è un ebreo espulso dalla...

La Democracy invisibile di Castellucci

MATTEO BRIGHENTI | Il teatro è antico come la parola. Thèa in greco è il “guardare” e fanno capo alla stessa radice di “ammirazione”...

Decalogo dal Romaeuropa Festival – XXXI Edizione

EDOARDO BORZI | Vita pubblica da mesi in fermento a Roma, come tutti sanno. E se il versante amministrativo non lesina colpi di scena...

Lo spettatore, dai fischi a Pirandello, ai festival dedicati e allo spettatoreprofessionista

MATTEO BRIGHENTI | Vox populi, vox dei. Voce del popolo, voce di Dio. Opinioni e giudizi comunemente accettati, cioè di senso comune, devono ritenersi...

Non essere: da Castellucci a Blu fra pezzi coperti e pezzi staccati, l’opera d’arte ancora irripetibile

RENZO FRANCABANDERA | L’epoca della riproducibilità digitale,  l’originale di un’opera d’arte: si era interrogato per primo Benjamin sulla questione, già un secolo fa. In...
- Advertisment -

Most Read

Stretching one’s arms again: Lucrezia Gabrieli oltre il vuoto della sofferenza

LEONARDO DELFANTI | Una riforma della nostra esistenza dovrebbe passare dalla capacità di accettare la nostra sofferenza. Questo crede Lucrezia C. Gabrieli performer e coreografa...

A tavola! C’è zio William (Shakespeare): i Table top di Forced Entertainment

ELENA SCOLARI | Salino e pepino per re e regina, un flacone di deodorante per il principe, una scatola di fiammiferi per i servitori,...

Tentativi di salvare il teatro dall’irrilevanza: le voci dei protagonisti del progetto Argo del Teatro Stabile di Torino – #2

LAURA BEVIONE | Fra la fine di novembre e dicembre dell’anno appena passato, il Teatro Stabile di Torino ha coinvolto una settantina di artisti...

La luce in fondo al buio. Intervista a Marinella Senatore su “We Rise by Lifting Others”

MATTEO BRIGHENTI | Il cortile è un luogo aperto e protetto: custodisce in uno spazio pubblico l’intimità dell’incontro. A Palazzo Strozzi, il dinamico centro...