fbpx
giovedì, 9 Dicembre, 2021
Tags Teatro Out Off

Tag: Teatro Out Off

Il pensiero è una scultura-1000 lettere: una giovane platea interagisce con Boris Kadin al Danae Festival

EUGENIO MIRONE | Si sa: sul concetto multiforme di arte contemporanea vige ancora un forte stereotipo, ma dal 1999 il Danae Festival, giunto ormai...

Nei teatri la speranza riparte da un uomo ridicolo: Mario Sala interpreta Dostoevskij

CARLOTTA SALLEMI ed ESTER FORMATO | C.S. Il pubblico torna ad applaudire Mario Sala nel monologo utopistico Il sogno di un uomo ridicolo, tratto dall’omonimo...

Caryl Churchill all’Out Off: la sfida che toglie il sonno

GIORGIO FRANCHI | Dialogare con un testo di Caryl Churchill è sempre una sfida. Nessun appiglio è lasciato al fruitore: il...

L’utopia di Dostoevskij non è mai ridicola

VALENTINA SORTE | Parlare di utopia è ancora attuale? In un panorama sempre più orgogliosamente cinico e distopico, come si può mettere in scena...

Abracadabra, gli incantesimi di Mieli e Serini fuori da ogni definizione

CHIARA PALUMBO | Una sorta di santone del quale si conosce soltanto questa fascinosa e respingente aura mitica, uno spettro agitato come emblema di...

Moravia, tre attori giovanetti e il Loris che non t’aspetti

RENZO FRANCABANDERA | Anni Ottanta. Italia. Roma. Una giovane coppia etero di trentenni o poco più nel suo appartamento; lei si racconta a lui...

Hamlet und Ophelia Befreit: il canto della sconfitta moderna

GIULIA TELLI | Su uno spazio nudo abitato soltanto dai due corpi degli attori si fondono il testo di Heiner Müller Amletmachine, iperbole del disfacimento, e...

Elena Arvigo: la mia Politkovskaja e quella libertà così difficile da raggiungere. In ogni tempo

RENZO FRANCABANDERA | In scena dal prossimo 7 Ottobre al Teatro Out Off di Milano con Donna non rieducabile, un testo di Stefano Massini...

Note di cucina: Loris rimette la minestra di Garcìa sul fuoco

RENZO FRANCABANDERA | Il tema dell'alimentazione, Expo, e così via... Salteremmo un'intro sulle ragioni di una scelta che riporta Lorenzo Loris sul terreno della...

La forma circolare della violenza e l’Antigone: intervista a Gigi Gherzi

RENZO FRANCABANDERA | Uno spettacolo che è un volo pindarico di cui fino a pochi metri dall'atterraggio non si vede la pista, perché molte...
- Advertisment -

Most Read

Il defunto odiava i pettegolezzi: altalena di noir e sarcasmo della compagnia Menoventi

SARA PERNIOLA | Fabrizio Cruciani in Registi pedagoghi e comunità teatrali del Novecento (e altri inediti) (E&A editori associati, Roma, 1995) auspica di «rimettere...

Se questo è un uomo: il tributo a Primo Levi di Valter Malosti

RENZO FRANCABANDERA | «La mia esperienza è stata opposta. In quegli anni, semmai, avrei riformulato le parole di Adorno: dopo Auschwitz non si...

Fuori i pregiudizi! “Gli altri” di Corps Citoyen a Zona K

ELENA SCOLARI | Due relle, una grande e una piccola, cariche di costumi di scena, in fondo alla zona palco, un microfono ad asta...

Al qua e al di là di un muro: Muratori del Teatrino dei Fondi

SUSANNA PIETROSANTI | “Volevo scrivere un testo sul lavoro”, racconta Edoardo Erba, autore di Muratori, in scena al Teatro Pacini il 25 e 26...