venerdì, 21 Febbraio, 2020
Tags Tommaso Bianco

Tag: Tommaso Bianco

Metti una serra a teatro, Terreni creativi 2018 / II parte: tra taniche e balere

ELENA SCOLARI | - "Guardi, con i carciofi c'è anche uno spettacolo, che faccio, lascio?". All'Ortofrutticola di Albenga si può fare la spesa di...

La Krono-scalata fino a Biennale Teatro 2018: storia di una testardaggine

RENZO FRANCABANDERA | Deve essere come quando hai creduto per anni nella tua pazzia, contro tutto e tutti, e poi di colpo ti dicono...

“Educazione sentimentale”, la vita di plastica secondo Kronoteatro

MATTEO BRIGHENTI | Stesso giardino, stesso mare. Anche quest’anno, come ogni estate e forse per sempre, tre vicini si ritrovano schierati fianco a fianco...

L’Italia della spettacolazione: quando la padella stecchisce Morganti & C. Da Castiglioncello a Venezia e Albenga, storie di non-teatro

RENZO FRANCABANDERA | Che strana l'Italia della "spettacolazione". È questo il termine con cui l'amministrazione pubblica che sovrintende su Castiglioncello chiude la lunga storia del...

“Cannibali”, la grande abbuffata di Kronoteatro

MATTEO BRIGHENTI | Il cibo è vita, ma anche la vita è cibo, quando l’uomo è egoismo e sopraffazione. Cannibali di Kronoteatro è il...

Quanta amarezza nella lunga giornata teatrale degli autori romani

LAURA NOVELLI | Una città ruvida, arrabbiata, intollerante, violenta, degradata. Una città che pullula di malesseri, storture, ambiguità. Una città misteriosa, notturna, respingente. Eppure...

Il tentativo di coesistenza fra bellezza e crudezza: la fatica di Kronoteatro

RENZO FRANCABANDERA | Cinquanta persone siedono in silenzio attorno ad un rettangolo di dodici metri per cinque riempito di terra. Buio. Qualche goccia d’acqua...
- Advertisment -

Most Read

La strana coppia di Neil Simon per Teatro Fuori Rotta. Il poker è sacro

LEONARDO DELFANTI | Siamo a New York, sono gli anni Sessanta e un gruppo di quattro uomini (Oscar Madison, Felix Ungar, Speed e Roy)...

Il suggerimento sussurrato in Sopro di Tiago Rodrigues

ELENA SCOLARI | Per definire in una riga Sopro del regista, attore e drammaturgo portoghese Tiago Rodrigues mi viene in mente la frase che...

“Scena Nostra” riparte dal corpo delle donne e dalla fuga dei padri

RITA CIRRINCIONE | Con uno sguardo rivolto alla drammaturgia contemporanea nazionale più ampio rispetto al passato, riparte Scena Nostra allo Spazio Franco ai Cantieri Culturali alla...

Si può parlare di uno spettacolo attraverso una poesia? Abstract. Un’azione concreta di Silvia Rampelli

DALILA D'AMICO | Il 15 e il 16 Febbraio nell'ambito di Grandi Pianure, programma dedicato alle pratiche coreografiche curato da Michele di Stefano per...