fbpx
lunedì, 23 Maggio, 2022
Tags Lorenzo Loris

Tag: Lorenzo Loris

La poesia romagnola di Baldini in Zitti tutti! di Lorenzo Loris con Giglio Alberti

ELENA SCOLARI | "I numeri detti in italiano stanno sull'attenti, mentre i numeri detti in dialetto stanno coricati". In queste parole del poeta romagnolo...

Tante storie e un unico intento: l’interpretazione di Monica Bonomi per le parole di Franca Rame

ANNALISA GURRIERI e CARLOTTA SALLEMI | Sembra che non sia passato un anno da quel lontano 1977, quando Dario Fo e Franca Rame sentirono...

Nei teatri la speranza riparte da un uomo ridicolo: Mario Sala interpreta Dostoevskij

CARLOTTA SALLEMI ed ESTER FORMATO | C.S. Il pubblico torna ad applaudire Mario Sala nel monologo utopistico Il sogno di un uomo ridicolo, tratto dall’omonimo...

Caryl Churchill all’Out Off: la sfida che toglie il sonno

GIORGIO FRANCHI | Dialogare con un testo di Caryl Churchill è sempre una sfida. Nessun appiglio è lasciato al fruitore: il...

L’utopia di Dostoevskij non è mai ridicola

VALENTINA SORTE | Parlare di utopia è ancora attuale? In un panorama sempre più orgogliosamente cinico e distopico, come si può mettere in scena...

Moravia, tre attori giovanetti e il Loris che non t’aspetti

RENZO FRANCABANDERA | Anni Ottanta. Italia. Roma. Una giovane coppia etero di trentenni o poco più nel suo appartamento; lei si racconta a lui...

Il Dostoevskij di Loris: gravitazioni spazio-temporali tra memoria e sogni

ROBERTA ORLANDO | E se per una volta smettessimo di sognare e provassimo a vivere nella realtà? Questo proposito accompagna i due protagonisti de Le Notti...

Note di cucina: Loris rimette la minestra di Garcìa sul fuoco

RENZO FRANCABANDERA | Il tema dell'alimentazione, Expo, e così via... Salteremmo un'intro sulle ragioni di una scelta che riporta Lorenzo Loris sul terreno della...

La donna che legge: l’eros intellettuale di Gabrielli all’Out Off

RENZO FRANCABANDERA | Eccita anche me. La donna che legge. Supponiamo io sia in treno; e l'abbia di fronte. Mi chino a guardare cosa...

La forma circolare della violenza e l’Antigone: intervista a Gigi Gherzi

RENZO FRANCABANDERA | Uno spettacolo che è un volo pindarico di cui fino a pochi metri dall'atterraggio non si vede la pista, perché molte...
- Advertisment -

Most Read

A Milano il primo festival partecipato: Back to the future! al quartiere Adriano

ELENA SCOLARI | Chi non conosce il quartiere Adriano di Milano (zona Crescenzago) avrà ora un'ottima occasione per visitarlo e viverlo: dal 27 al 29...

Disturbi ossessivi e la pratica come miglior insegnante: Officine Guitti porta in scena Toc Toc

SARA PERNIOLA | Cosa succede quando nello studio di un luminare della psicoterapia si incontra un gruppo di pazienti che soffre di disturbi ossessivi...

Come sfuggire al destino del tacchino secondo Emanuele Aldrovandi

ENRICO PASTORE | Ha debuttato al Teatro Gobetti di Torino L'estinzione della razza umana, il nuovo lavoro drammaturgico e registico, di Emanuele Aldrovandi. Il titolo inquietante...

L’arida gabbia della mente: Il misantropo secondo Leonardo Lidi

ENRICO PASTORE | Deitaro Suzuki, maestro Zen, per mostrare ai suoi allievi l'azione nefasta dell'ego, disegnava un cerchio in cui figurava solo una piccola...