venerdì, 21 Febbraio, 2020
Tags Roberto Latini

Tag: Roberto Latini

Mangiafoco: Latini e lo spettatore nel labirinto dei segni

MARIA FRANCESCA GERMANO | Mentre nell’auditorium Serra del Sole di Matera rimbombano gli applausi alla fine del debutto di Mangiafoco, di Roberto Latini, qualcuno...

Incontro, disarmo, cambiamento: parlando di In Exitu con Roberto Latini

ILENA AMBROSIO | Non saprei definire con chiarezza la sensazione immediata suscitata da In Exitu di Giovanni Testori nella versione che ne ha dato...

Corpi, voci e lucciole: Latini/Gualtieri nella sacralità del poco e del niente

ILENA AMBROSIO | «Ho cercato di non trattenere le parole, per poterle dire, di andarle poi a cercare in giro per il corpo, di...

“Sei”, Di Tanno nella bara di sapone dei personaggi di Pirandello (e Latini)

MATTEO BRIGHENTI | Il personaggio è il doppio dell’attore: afferma una verità mascherata da finzione. L’attore, a sua volta, è il doppio del regista:...

Quando finisce un festival (come Opera Prima). Cosa resta da coltivare

RENZO FRANCABANDERA | Quando finisce un'edizione di festival, di solito è uno scenario di volantini, flyer, manifesti, magliette con logo dentro stanze chiuse a...

Della delicatezza del poco e del niente: il “Sei” di Latini nel corpo di Di Tanno

RENZO FRANCABANDERA | Fra gli appuntamenti più attesi di Primavera dei Teatri, Festival delle arti sceniche che da 19 edizioni si svolge a Castrovillari, in...

IBSEN RELOADED #1 – il progetto Roma Tre Radio e PAC con le voci della scena su Roma e non solo

REDAZIONE | Finalmente arriviamo in qualche modo anche in voce! Nell'ambito del progetto PAC multimedialità, Paneacquaculture.net ha stretto una media partnership di contenuti con Roma...

Il Teatro Comico di Roberto Latini: di visioni e divisioni

RENZO FRANCABANDERA e MICHELA MASTROIANNI | RF: Sicuramente il debutto de Il teatro comico al Piccolo Teatro di Milano è stato fra quelli più...

Ultimi appunti da Castrovillari: linguaggi e frontiere della Primavera  2017

ESTER FORMATO |  Concludiamo la narrazione di Primavera dei Teatri con  Io non sono un gabbiano della Compagnia Oyes e con Roberto Latini che...

La voce della paura tra le spighe: i Giganti di Roberto Latini

ELENA SCOLARI | Un testo incompiuto è quanto di più congeniale Roberto Latini possa scegliere per una sua messinscena. Per di più un testo...
- Advertisment -

Most Read

“Scena Nostra” riparte dal corpo delle donne e dalla fuga dei padri

RITA CIRRINCIONE | Con uno sguardo rivolto alla drammaturgia contemporanea nazionale più ampio rispetto al passato, riparte Scena Nostra allo Spazio Franco ai Cantieri Culturali alla...

Si può parlare di uno spettacolo attraverso una poesia? Abstract. Un’azione concreta di Silvia Rampelli

DALILA D'AMICO | Il 15 e il 16 Febbraio nell'ambito di Grandi Pianure, programma dedicato alle pratiche coreografiche curato da Michele di Stefano per...

La chimica dei fluidi nel Macbetto di Testori riletto da Magnani

RENZO FRANCABANDERA | Al Teatro delle Moline, uno degli spazi bolognesi del circuito di ERT, Emilia Romagna Teatro, abbiamo assistito ad un riadattamento del...

Le tessitrici misericordiose di Emma Dante

ESTER FORMATO | Abbigliato con una veste femminile appena recuperata dalla spazzatura, un corpo maschile basculante si muove al ritmo del frenetico sferruzzare di...