venerdì, 21 Febbraio, 2020
Tags Laura Novelli

Tag: Laura Novelli

La fragilità delle baby squillo – intervista a Carlotta Corradi

LAURA NOVELLI | Immaginiamo l’aula di una scuola superiore o di una qualsiasi università. Immaginiamo un professore. E ascoltiamo il suo racconto, così...

Se la poesia sa farsi teatro: Baudelaire secondo Biancofango

LAURA NOVELLI |C’è un legame forte tra Io non ho mani che mi accarezzino il viso del 2017 e I POETI MALEDETTI _ n.1...

Fanny & Alexander al confronto con la Storia: maratona teatrale dentro la voce di Primo Levi

LAURA NOVELLI | Voi che vivete sicuri / nelle vostre tiepide case, / voi che trovate tornando a sera / il cibo caldo e visi...

La guerra delle donne tra dolore e attese: Arvigo rilegge Marguerite Duras

LAURA NOVELLI | Chi siamo mentre aspettiamo qualcuno o qualcosa? Dove finisce la nostra identità nel tempo sfibrante dell’attesa? Dove possono trovare riparo le ombre,...

Cristo risorge per dare dignità agli ultimi: il Nuovo Vangelo di Milo Rau a Roma

LAURA NOVELLI | La sala del teatro Argentina non è più la sala del teatro Argentina. O meglio, non è solo la sala del teatro...

Tra memoria e futuro, venti ore di festa per il ventennale del teatro India

LAURA NOVELLI | Nel settembre del 1999 nasceva il teatro India. Senza l’energica volontà progettuale di Mario Martone, allora direttore dello Stabile capitolino, quella nascita...

Short Theatre 2019: traiettorie di visione sulla complessità odierna

LAURA NOVELLI | Sin dai tempi del suo debutto sulla scena romana, linee guida irrinunciabili ne sono state la riflessione sulla complessità del reale e...

“Brava senatrice con la sua legge”: un grido di speranza nelle lettere dalle case chiuse

LAURA NOVELLI | Abito bianco di foggia un po’ retrò. Capelli e frangetta corti. Volto senza un filo di trucco. D’altronde, non servono ombretto e...

Se l’amore si spezzetta in sms: pubblico in terrazza per un Morici ironico e nostalgico

LAURA NOVELLI | Sguardo luminoso e profondo. Qualche sprazzo di saggia ingenuità nelle espressioni del volto. Capelli lunghi raccolti in un codino. Bermuda e maglietta...

Per comprendere la realtà serve la memoria: Rifici racconta La Scuola d’estate 2019

LAURA NOVELLI | «Il teatro è stato ciò che mi ha permesso di conoscermi, ciò a cui ho permesso di parlare al posto mio»....
- Advertisment -

Most Read

“Scena Nostra” riparte dal corpo delle donne e dalla fuga dei padri

RITA CIRRINCIONE | Con uno sguardo rivolto alla drammaturgia contemporanea nazionale più ampio rispetto al passato, riparte Scena Nostra allo Spazio Franco ai Cantieri Culturali alla...

Si può parlare di uno spettacolo attraverso una poesia? Abstract. Un’azione concreta di Silvia Rampelli

DALILA D'AMICO | Il 15 e il 16 Febbraio nell'ambito di Grandi Pianure, programma dedicato alle pratiche coreografiche curato da Michele di Stefano per...

La chimica dei fluidi nel Macbetto di Testori riletto da Magnani

RENZO FRANCABANDERA | Al Teatro delle Moline, uno degli spazi bolognesi del circuito di ERT, Emilia Romagna Teatro, abbiamo assistito ad un riadattamento del...

Le tessitrici misericordiose di Emma Dante

ESTER FORMATO | Abbigliato con una veste femminile appena recuperata dalla spazzatura, un corpo maschile basculante si muove al ritmo del frenetico sferruzzare di...