fbpx
giovedì, 21 Ottobre, 2021
Tags Fabrizio Sinisi

Tag: Fabrizio Sinisi

Eracle e Filottete metropolitani e tragici: La città dei miti di Teatro dei Borgia

ELENA SCOLARI | Emmanuel Carrère nel suo romanzo L'avversario (ed. Adelphi) racconta la storia (vera) di un uomo che per 18 anni ha finto...

Fabrizio Arcuri racconta il suo Trittico Dantesco e noi andiamo nel Paradiso di Sinisi

ELENA SCOLARI | "ll paradiso è una specie di futuro, un presente avanzato in cui si sono avverate tutte le profezie sul clima e sulla...

Da Piazzale Segesta al Piccolo e ritorno: intervista a Fabrizio Sinisi e Benedetto Sicca

ESTER FORMATO |   Sarà in scena al Piccolo Teatro di Milano dal 25 al 27 settembre, lo spettacolo Caravansaray Selinunte/San Siro, per il quale...

Quando demoni e rancori scatenano una Guerra Santa – Intervista a Gabriele Russo

ILENA AMBROSIO | Una luce gelida. Uno spazio pietrificato, letteralmente – due pilastri, cumuli di cemento sparsi – e metaforicamente in un tempo indefinito....

Medea nel cuore oscuro dell’Occidente

LAURA BEVIONE | Seduti sul posto che ci è stato assegnato, nel buio della sala, siamo comodi e invulnerabili. Certo, lo spettacolo cui stiamo...

Tito/Giulio Cesare: la potenza della parola e della scena al servizio dell’attualità

ILENA AMBROSIO | Tito Andronico e Giulio Cesare di Shakespeare: famiglia, potere, vendetta, tirannicidio, politica. Dalla penna del Bardo parole che possono essere lette...

Tito/Giulio Cesare un duplice dramma per un unico spettacolo

ILARIA COSTABILE| Un imponente piano inclinato che sconfina nella platea, abitato da una poltrona in primo piano, delle sedie che costeggiano le quinte su...

Freud ovvero l’interpretazione dei sogni: Massini e Tiezzi nella scatola della mente

La recensione di Freud l’interpretazione dei sogni di Tiezzi Massini al Piccolo Teatro di Milano

NTF2017: uno Shakespeare “globale”

ESTER FORMATO -  Come una forma di una prua della nave che sconfinava nello spazio riservato al pubblico, era il palcoscenico elisabettiano; nella “platea”...

Medea su viale Zara: un pulmino da tragedia

ELENA SCOLARI | Uno spettacolo su un furgoncino per sette persone. Questa sera siamo tutte donne. Un furgoncino in giro per la periferia di...
- Advertisment -

Most Read

Per una poetica dello sguardo: Peter Pan e Il fantasma di Canterville di Compagnia Factory

ILENA AMBROSIO | Sono infinite le cose che possono raccontare le immagini, in particolare quelle ricreate dal gesto, dal movimento, dalle espressioni del volto....

Nuovi talenti al Piccolo: la compagnia Lumen e Barbara Moselli per Darren Donohue sorprendono

CARLOTTA SALLEMI | Si sono accese le luci del Piccolo Teatro Grassi di Milano all'insegna delle novità nella scena teatrale mondiale per la XXI...

Madre: un trittico di segni dal fondo del pozzo dell’esistenza per Le Albe

RENZO FRANCABANDERA e MICHELA MASTROIANNI | Una madre e un figlio. Come in tante storie dall’inizio del tempo. «T’am sent? Mi senti?» chiede lei dal...

Danza, musica e silenzio: Compagnia Xe, Ti sembra giusto adirarti così?

SUSANNA PIETROSANTI | Giona è un mito del nostro tempo. La sua catabasi nelle viscere della balena è diventata da subito archetipica, colpendo la...