martedì, 9 Marzo, 2021
Tags Lino Musella

Tag: Lino Musella

Eccoci qui, di nuovo. Nei campi di cotone del Napoli Teatro Festival 2020

ESTER FORMATO | Lunedì 6 luglio 2020. Guardo alla prima replica a cui assisto al Napoli Teatro Festival – lieta di tornare a sedermi...

La solitudine dell’artista: su “The Night Writer” di Jan Fabre

LAURA BEVIONE | Fa capolino da un lato, sul fondo del palco immerso nell’oscurità: una sorta di apparizione mesmerica, della medesima sostanza delle tenebre....

The powerness of beauty: Jan Fabre tra Italia e Belgio

MARGHERITA SCALISE | «Ogni vera bellezza è scomoda.» Scomodo, per un pubblico carico di aspettative, è uno spettacolo di Jan Fabre fatto da un...

Who is the king: i drammi storici di Shakespeare fra Storia, teatro e tempo presente

RENZO FRANCABANDERA ed ESTER FORMATO | RF: Rileggere la storia a teatro. Mescolare una drammaturgia su vicende antiche a una contemporaneità che cerca di...

La real serie del bardo: Who is the king, intervista a Paolo Mazzarelli

ELENA SCOLARI | In occasione delle prove aperte di Who is the king della compagnia Musella/Mazzarelli al Teatro Franco Parenti di Milano abbiamo intervistato...

Triplici piani paralleli in teatro: Strategie fatali di Musella e Mazzarelli

ELENA SCOLARI | Ci sono spettacoli che si ricordano per sempre, oppure che si lasciano solo guardare, senza richiedere particolare attenzione. Ci sono spettacoli...

Il servo: un divano per due

ANTONELLA D’ARCO | La tenda rossa del sipario si apre. Sullo sfondo un divano. Un uomo, visibilmente alterato dall’ alcool che ha ingerito, bottiglia...

Le Baccanti techno di Andrea De Rosa

LAURA BEVIONE | Ha il ritmo sincopato e impalcabile della musica techno, l’oscurità e il fumo soffocanti di una discoteca affollata, l’odore del sudore...

“L’ammore nun è ammore” ovvero se Shakespeare fosse nato a Napoli

MILENA COZZOLINO | Il Teatro Bellini, centro propulsore del teatro internazionale a Napoli, fa rivivere alla città l’emozione della scena elisabettiana, trasformando la sua...

Il “Natale in casa Cupiello” di Latella: appunti per un classico universale

ESTER FORMATO | Sotto una gigantesca stella cometa gli attori tutti in nero e bendati, disposti in fila sul proscenio, declamano del “Natale in casa...
- Advertisment -

Most Read

Viziosismi nr. 113: Le parole struzzo

ANTONIO CRETELLA |  L’8 marzo di quest’anno arriva a ridosso di una settimana dominata dal dibattito sull’uso sessista delle parole. Due gli episodi di...

La bolla del lockdown in un film: “Nello specchio” di Teatro Periferico

ELENA SCOLARI | Gli umani ridono. Questa, secondo le teorie scientifiche più accreditate, è la caratteristica che davvero solo l'uomo (ci siamo capiti, non...

Labile Linguista #31 – Ma l’hai letto su Topolino?

GIORGIO FRANCHI | È inutile che facciate finta: vi ho sgamati. Siete tutti attori pagati, pure tu che leggi e che fai l’indifferente, pedine...

Viziosismi nr. 112: L’anno della marmotta

ANTONIO CRETELLA |  Nella costruzione di una sit-com corale non può mancare nella caratterizzazione dei personaggi quello che incarna il tipo freak, sopra le...